Under17, Prato vince la semifinale di andata playoff contro Scandicci........

Under 17 Maschile - Play OFF

Mar 22/03/2022 Semifinale Andata

PALESTRA FERMI - SCANDICCI

ROBUR PALLAVOLO SCANDICCI - VOLLEY PRATO

0-3

Parziali 17/25 – 22/25 -16/25

Rosa Volley Prato:

Bardazzi – Civinini J. – Maletaj – Maranghi – Marchi – Matteini – Mazzinghi – Menchetti (L1) – Mendolicchio – Postiferi F. – Sottani M. (K)

I Allenatore MIRKO NOVELLI

 

Vittoria del Volley Prato servita in agrodolce contro la Robur Scandicci per l’andata delle semifinali del campionato Under 17. Partita che ha visto un sostanziale equilibrio per gran parte della gara, con la Robur da subito a forzare e il Prato di rincorsa, brillante a corrente alternata.

Scendono in campo nel primo set Mendolicchio in regia con Postiferi opposto, Capitan Sottani e Maletaj al centro, Maranghi e Mazzinghi di banda e Menchetti libero. Parte meglio la Robur e il Volley Prato riaggancia al 4 pari, ancora botta e risposta fino al 9-9. Il Prato cresce in convinzione e precisione, accumulando vantaggio fino al 11-15. La Robur resta in scia fino al 17-19, poi sale in cattedra un ispiratissimo Mazzinghi che tira la volata gestendo al meglio il servizio con tre ace e una bella conclusione dalla seconda linea sulle rigiocate dello Scandicci, a chiudere il set 17-25.

Nel secondo set Coach Novelli conferma la formazione del primo, i ragazzi del Volley Prato mantengono il ritmo sostenuto con cui hanno chiuso il set precedente, con un gioco spigliato. 3-8. Il Prato sembra prendere il largo ma la Robur non cede, cerca con tenacia gli spazi lasciati vuoti nel campo avversario e piazza alcuni palloni d’anticipo su cui i pratesi non arrivano. A metà set entra Civinini sulla banda per Maranghi, il Prato si distende, inanella una buona serie con Sottani al servizio e ricomincia ad accumulare vantaggio, 11-17. Altrettanto rapidamente lo Scandicci corre al recupero riavvicinandosi fino al 19-21. Il Prato rimane in vantaggio non senza sofferenza, Lo Scandicci annulla due set point e poi cede sul 22-25.

Nel terzo set Coach Novelli affida la regia a Civinini con il resto della formazione invariato, poi in corso di set entra Marchi per Sottani e Bardazzi per Postiferi. La Robur alza ancora di più il ritmo e forza sulla difesa pratese con giocate potenti e precise. Il Prato resiste ma è costretto a inseguire. Sullo svantaggio pratese di 11-7, i ragazzi di Novelli cambiano passo, trovano varchi e si buttano in avanti con più convinzione. Passa Maletaj con un gran pallone schiacciato in grande elevazione, Civinini trova il tempo per un muro a uno che raccoglie applausi, Postiferi sorprende con un palleggio spinto, Maranghi chiude bene a muro e successivamente mette giù una gran palla. Dall’11-7 in un attimo il Prato si trova sull’11-17. La Robur tenta di resistere annullando tre palle match ma la corsa del Prato è lanciata e gli ospiti chiudono il terzo set 16-25, portandosi a casa il risultato pieno. Appuntamento a domenica per la gara di ritorno. Bene così!


IMG_0376JPGIMG_0385JPGIMG_0430JPGIMG_0394JPGIMG_0420JPG