Under 19, Prato vince contro la Remo Masi e resta al comando della classifica.......

Under 19 Maschile - Girone C

Mer 26/05/2021 21.00

Giornata 4, gara 8061

PALESTRA MALISETI - PRATO

VOLLEY PRATO - POL. REMO MASI 3-0

Parziali 25/15 - 25/21 - 25/19

Rosa Volley Prato

D. BIANCALANI – A. CECCHIN – T. CONTI – T. DE GIORGI – T. DISCONZI (L) – A. MATTEINI – T. MEONI – M. NINCHERI – A. PONTILLO (K) – P. SANTELLI – D. TRANCUCCI

I Allenatore ANDREA BARBIERI

Per la quarta giornata del campionato Under 19, girone C, il Volley Prato ospita il Remo Masi.

Lo schieramento iniziale del Prato vede in campo Pontillo in regia, Conti e Matteini al centro, Cecchin e Nincheri di banda e Trancucci opposto, con Disconzi libero. Il Volley Prato parte molto bene, efficace senza forzare e si trova in pochi istanti sull’11-2. Tutto molto semplice, cala allora la concentrazione e Il Remo Masi rientra in gioco approfittando della grande confusione che si crea nel campo dei padroni di casa. Il Remo Masi con due begli ace si porta avanti e manda in tilt la difesa pratese, poi mette pressione agli scambi pur non giocando in maniera irresistibile, arrivando altrettanto velocemente al 14-9. Il Prato prova a riallungare: sul 18-10 Coach Barbieri fa entrare Biancalani in battuta, che serve bene per due azioni pratesi messe a segno da Nincheri e Matteini. Il Prato si porta sul 24-13 ma, sbagliando la battuta del primo set point, offre il servizio al Remo masi che allunga il set con un ace e un attacco insidioso stampato sulla linea, poi il Prato chiude 25-15, una frazione poco brillante e molto sofferta.

Nel secondo set entrano Santelli e De Giorgi al posto di Trancucci e Cecchin. In questa fase il Remo Masi prende coraggio e maggiore possesso del campo e del gioco; Il Volley Prato cerca di variare il proprio ma trova gli avversari pronti a rispondere alle iniziative. Il punteggio è cucito punto a punto, con metodici cambi palla fino al 13 pari. Con Matteini al servizio, sulla respinta del Remo Masi, il Volley Prato costruisce un’azione ben congegnata con Santelli che finta l’attacco e Pontillo che smarca NIncheri a sinistra, il quale lascia partire una meteora nel campo della Rufina per il 15-13. Il Prato prova a ripartire, ma il Remo Masi non demorde e fa funzionare il muro con grande convinzione. Il Prato fa valere i suoi talenti a rete in mezzo al polverone difensivo che alza nel proprio campo e piano piano allunga leggermente il vantaggio fino a chiudere 25-21.

Nel terzo set coach Barbieri mette in campo Conti, Cecchin, NIncheri, Trancucci e Meoni coordinati dalla regia di Pontillo, e sempre Disconzi libero. Cecchin sulla sua banda inizia da subito a sparare palloni insidiosi nel campo del Remo Masi trascinando i compagni in un crescendo di bel gioco e ritrovata sintonia. Si mettono a posto un po’ di automatismi e la squadra riprende a girare. Conti primeggia al centro, Nincheri si fa spazio in diagonale, funziona il muro, funziona la difesa. 11-2. Poi il momento magico si spenge e il Remo Masi ne approfitta con puntualità risalendo sul 15-11, poi con buoni attacchi che trovano varchi in mezzo al campo del Prato accorciano ulteriormente la differenza fino al 20-17. Le traiettorie del Remo Masi si fanno imprecise e il Prato gioca d’orgoglio. Il finale è di marca pratese: Cecchin assesta il 24-19 con una impressionante diagonale e Trancucci chiude con uno splendido ace per il 25-19 finale.

Termina 3-0 una partita che la formazione di casa ha vinto soffrendo, contro un Remo Masi battagliero e concentrato. Il Volley Prato si mantiene così saldamente al comando della classifica in attesa di incontrare la Sales mercoledì prossimo a Firenze.

U19_GC_G4_26-05-2021jpg