Under 19, Prato batte Grosseto e conquista l'accesso alla semifinale regionale........

Under 19 Maschile – Quarti finale Regionale

Mer 27/04/2022 20.00

Palestra Maliseti - Prato

VOLLEY PRATO - INVICTA VOLLEYBALL

3-1

Parziali 25/19 - 25/23 - 21/25 - 25/23

 

Rosa Volley Prato: Cecchin, Civinini J., Conti, De Giorgi, Disconzi (L2), Maletaj, Maranghi, Massi (L1), Matteini, Mazzinghi F., Pontillo (K), Rigacci, Santelli, Torri.

1° Allenatore  MIRKO NOVELLI

2° Allenatore  ANDREA BARBIERI

 

Confronto di alto livello fra due formazioni in grande spolvero, quello di stasera che ha visto opposto il Volley Prato all’Invicta di Grosseto per i quarti di finale regionali Under 19.

Il Volley Prato scende in campo con Pontillo al palleggio, Santelli opposto, Conti e Matteini centrali, Cecchin e Rigacci di banda e Massi libero.

La formazione di casa parte con qualche incertezza che porta gli ospiti avanti di 4 lunghezze; poi recupera di volata 4-4 e di nuovo l’Invicta passa avanti con il Volley Prato costretto a inseguire. Sul 5-7 Cecchin mette giù un’ottima schiacciata e col turno di battuta di un ispirato Santelli, il Prato mette in cassa pareggio e cospicuo vantaggio 12-7. Le squadre forzano, rischiano e attaccano senza risparmiarsi; si gioca sul filo dell’equilibrio fino al 17 pari. Poi il Volley Prato trova continuità con Rigacci al servizio e un ottimo muro a coprire. In finale di set entra Civinini per Conti al servizio, Cecchin affonda il muro ospite per il set point e Santelli chiude il conto con un bell’ace  25-19.

Il secondo set vede in campo la stessa formazione del primo, il ritmo resta serrato e incalzante, il punteggio sempre estremamente equilibrato per tutto il set. Funziona molto bene il reparto difensivo, con Massi sempre presente a coprire e i compagni reattivi e organizzati nel tenere vivi anche palloni complicati. Altrettanto bene lavora il muro, così come la squadra grossetana è incisiva nel trovare preziosi varchi. Nel finale entra Mazzinghi per Rigacci, il set si decide agli ultimi punti quando dal 22 pari il Prato ha la prontezza di concretizzare e chiudere con una splendida parallela di Cecchin che risulta imprendibile. 25-23.

Nel terzo set, la formazione pratese resta invariata, ad eccezione di Maletaj entrato per Conti. Il Prato stavolta brucia la partenza 4-0, ma il Grosseto c’è, trova nuove energie e riaggancia il pareggio sul 6-6 per poi passare in vantaggio 7-11. Il Prato tiene fino al 13 pari poi l’Invicta gioca d’impeto trascinato da Mati  e da capitan Pantalei, Prato commette diversi errori e la formazione di Grosseto riesce ad amministrare un vantaggio di 4, 5 punti che mantiene con caparbietà, chiudendo il set a proprio favore 21-25.

Nel quarto set, il ritmo di gara resta altissimo, entrambe le squadre decise a non mollare. Parte bene il Prato ma di nuovo tutta la frazione si svolge in grande equilibrio, punto a punto. Si vedono scambi lunghi, palle molto combattute, il gioco vivace e il ritmo sempre altissimo. Alcune traiettorie si allungano oltre le linee complice la fatica e la tensione, ma in campo si vede una bellissima pallavolo e anche buona sportività. Si arriva al rush finale sul 23-23: il Volley Prato ha la lucidità di mantenere i nervi saldi e la concentrazione alta e chiude il quarto set con due ottime giocate.

L’incontro finisce 3-1, complimenti ad entrambe le squadre per la bellissima partita, con questo risultato i ragazzi di Novelli e Barbieri conquistano l’accesso alle semifinali.