Under 17, vittoria sofferta contro il Firenze Ovest......

Under 17 Maschile - Girone C

Gio 16/12/2021 19.00

Giornata 2, gara 7043

PALESTRA MALISETI - PRATO

VOLLEY PRATO - FIRENZE OVEST PALLAVOLO

3-1

Parziali 25/14 - 25/21 - 23/25 - 25/16

Rosa Volley Prato

AMORUSO (L1) – BARDAZZI - CECCHI - CIVININI J. – GIAMPORCARO – MALETAJ - MARANGHI G. - MAZZINGHI F. - MENCHETTI (L2) - PARRETTI - POSTIFERI F. - SOTTANI M. (K)

I Allenatore MIRKO NOVELLI

 

A meno di 24 dalla precedente sfida nei campionati giovanili, torna il Firenze Ovest nella palestra di Maliseti, stavolta per il confronto fra le formazioni Under 17. E anche stasera un altro esordio fra le fila del Volley Prato, con l’inserimento di Leonardo Cecchi, classe 2008, come palleggiatore, entrato alla fine primo set con calorosa accoglienza in campo da parte dei compagni più grandi.

Per iniziare la gara sono schierati in campo Civinini in regia con Bardazzi opposto, capitan Sottani e Maletaj al centro, Maranghi e Federico Postiferi di banda e Menchetti libero. Il Firenze Ovest parte avanti con il Prato a seguire punto per punto. Nella prima parte del set gli ospiti non creano affondi particolari ma i ragazzi di Novelli fanno tutto da soli, concretizzando e sbagliando in ugual misura. Il Firenze Volley raddoppia sul 4-8, il Volley Prato recupera sul 9-9 e con Maranghi al servizio, metodico e preciso, il Prato prende il largo e inizia a far funzionare le proprie geometrie. Il gioco pratese prende ritmo, i ragazzi di casa chiudono bene in difesa e diventano incisivi in attacco. Sul 22-10 Cecchi subentra a Civinini in regia e prende le misure al gioco dei compagni creando buone situazioni offensive. Il Firenze Ovest erode qualche punto al largo vantaggio pratese, ma senza affanni i ragazzi di coach Novelli chiudono 25-14.

Tutto molto facile, anche troppo e nel secondo set la competizione entra nel vivo. Il Volley Prato si schiera con una formazione similare al primo, con gli inserimenti di Giamporcaro al centro al posto di Maletaj e Mazzinghi sulla banda per Postiferi. Le squadre ripartono in equilibrio ma è il Volley Prato stavolta a portarsi in vantaggio fino al 8-5. Il Firenze Ovest pareggia sul 9-9, poi il Volley Prato alterna errori difensivi a splendide finalizzazioni con Giamporcaro e Bardazzi a metter pressione agli avversari. Sul 19 pari rientra Maletaj per Giamporcaro e con scambi intensi e combattuti, la formazione di casa chiude il secondo set 25-21.

Il copione del secondo set si ripete nel terzo, con le squadre in grande equilibrio, frequenti cambi di battuta ad alternare la conduzione del gioco e un andamento più contratto. Il set è tutto giocato punto a punto, senza che nessuna delle due formazioni riesca a dare continuità al proprio punteggio. Il Prato sembra prevalere sul finale quando si porta sul 23-21, ma da lì perde lucidità e consegna il set agli avversari che chiudono 23-25.

Nel quarto set Il Firenze Ovest sfrutta la spinta emotiva e avanza spedito sul 3-6, il Prato recupera e pareggia ma il sorpasso non è immediato e il set resta in equilibrio fino al 13 pari. A questo punto gli ospiti esauriscono le risorse, i ragazzi del Volley Prato invece recuperano lucidità e fanno valere la forma e il fiato sulla distanza. Sul 17-15 Giamporcaro lascia partire una gran botta che pianta il pallone nel campo avversario e riporta il servizio al Volley Prato che lo mette ben a frutto con Bardazzi. Gran finale diretto da Maletaj che spazzola il campo fiorentino con i suoi graffianti primi tempi serviti da Civinini, che disorientano gli avversari e fissano il punteggio finale sul 25-16, per il 3-1 conclusivo.

Partita a tratti piacevole, a tratti confusa, sicuramente provante dal punto di vista della resistenza ma vivace per la dialettica espressa dalle squadre. Un risultato positivo che permette alla formazione del Volley Prato di mantenersi al vertice della classifica del girone C.


IMG-20211217-WA0002jpgIMG-20211217-WA0006jpgIMG-20211217-WA0005jpgIMG-20211217-WA0007jpg