Under 17, Prato vince lo scontro al vertice contro il Firenze Ovest.......

Under 17 Maschile - Girone B

Sab 06/11/2021 15.30

Giornata 3, gara 7025

PALESTRA S.E. DUCA D'AOSTA - BROZZI

FIRENZE OVEST PALLAVOLO - VOLLEY PRATO

0-3

Parziali 25/27 - 18/25 - 10/25

Rosa Volley Prato

19 AMORUSO (L1) – 95 BARDAZZI – 61 BRAGETTA – 96 MALETAJ – 90 MARANGHI G. – 92 MARCHI - 65 MAZZINGHI F. – 86 MENDOLICCHIO – 67 POSTIFERI F. – 70 SOTTANI M. (K)

I Allenatore DAVIDE BELLUCCI

 

Match tecnicamente poco bello, vinto a Brozzi in casa del Firenze Ovest di carattere e di cuore. Il Volley Prato Under 17 arriva alla gara decimato dalle assenze di alcuni giocatori, Menchetti, Giamporcaro e Civinini e la guida di Davide Bellucci a sostituire in panchina Coach Novelli, impegnato in trasferta con la prima squadra.

Per il primo set sono schierati Mendolicchio al palleggio con Bardazzi opposto, Sottani e Maletaj centrali, Mazzinghi e Maranghi di banda e Amoruso libero. La formazione del Volley Prato affronta l’inizio della gara rimanendo contratta e decisamente poco fluida, lenta e imprecisa in fase difensiva. Il Firenze Ovest trova vita facile, sigla due ace in apertura e inizia a prende il largo passando dal 4-0, al 7-2 in pochi istanti. Il gioco pratese non brilla ma approfitta degli errori del Firenze per tenersi agganciato alla corsa e continuare ad inseguire a distanza di due-tre punti, fino ad agganciare il pareggio sull’undicesimo punto. Il Firenze Ovest non demorde e si riporta avanti di 4 punti; il Prato soffre e continua ad inseguire a breve distanza. Quando il Firenze sembra ormai in dirittura d’arrivo per mettere la propria firma sul set, sul 22-17 il Prato si sveglia e inizia a far girare il gioco buttandosi tutto in avanti: Maranghi, Maletaj, Bardazzi, Sottani e Mazzinghi si alternano sugli inviti puntuali di Mendolicchio, spolverando il campo avversario con decisione e fantasia. Il Volley Prato tutto cuore e orgoglio rimonta e aggancia il pareggio sul 23-23, va per primo al set point, se ne fa annullare due, stringe i denti e chiude ai vantaggi 25-27.

Per il secondo set il Volley Prato torna in campo a formazione invariata, parte bene, ma il Firenze Ovest prende le contromisure, pareggia subito il 2-2 e torna avanti raddoppiando i punteggi degli avversari, con un ottimo crescendo: 4-2, 6-3, 8-4, 10-5. Il Prato è impreciso in fase difensiva, ma faticando tenta di ricostruire il gioco e si tiene in scia recuperando lentamente il disavanzo, fino a trovare il pareggio sul 13-13. Il tabellone resta in equilibrio per qualche scambio, poi il Volley Prato mette la freccia, passa davanti e finalmente con un gioco più sciolto mette alle strette il Firenze Ovest, che entra in sofferenza e perde lucidità. Il set si chiude con il Volley Prato lanciato in attacco, che fa suo il parziale per 18-25.

Nel terzo set Coach Bellucci cambia assetto alla squadra e schiera Mendolicchio al palleggio, sostituito a metà set da Bragetta che si fa trovare ben pronto, sposta Sottani in diagonale, inserisce Marchi al centro con Maletaj, e completa il sestetto Postiferi di banda con Mazzinghi, sempre Amoruso libero. Questa volta il Firenze Ovest non ha il tempo di prendere posizione in campo e si ritrova sotto di 9 punti. Mazzinghi è metodico e preciso in battuta, mentre Postiferi e Sottani incidono palloni pesanti nel campo fiorentino fino all’1-10. Il Firenze Ovest prova a riprendersi e fa funzionare bene il muro in un paio di frangenti ma il suo gioco resta fumoso e impreciso mentre quello pratese ormai prosegue fluido e collaudato. Il Volley Prato scava un canyon nel tabellone che il Firenze Ovest non riesce più ad arginare e il set si chiude 10-25 per un netto 0-3 a favore degli ospiti che hanno saputo prendere in mano e addomesticare una partita iniziata in difficoltà. Il Volley Prato si colloca stabilmente al primo posto con un vantaggio di 3 punti proprio sul Firenze Ovest. Bella prova di carattere.


U17_3G_06-11-2021jpgU17_3G_06-11-2021_03jpg