Under 15 vince a Poggibonsi e mantiene la vetta della classifica......

Domenica 25/04/2021 10.30

Giornata 6, gara 4017

PALESTRA LEONARDO DA VINCI - POGGIBONSI

VIRTUS PALLAVOLO POGGIBONSI - VOLLEY PRATO   0-3

Parziali: 2/25 14/25 7/25

 

Convocati Volley Prato:

AMORUSO E. – BARDAZZI M. - CIVININI J. – LENZI E. – MALETAJ D. – MARANGHI G. – MARCHI P. - MENCHETTI F. (L) – MENDOLICCHIO L. – PACINI M. – PINI G.

I Allenatore: MIRKO NOVELLI

U15:Prato vince a Poggibonsi e mantiene la vetta della classifica

Per la sesta giornata del campionato U15, la squadra di Coach Novelli era ospite della Virtus Poggibonsi, partita fondamentale per lo scontro a distanza con la Robur che insidia la vetta della classifica.

Il primo set è un monologo pratese, con il gioco diretto quasi completamente dai nostri giocatori che si sono avvicendati in battuta: Mendolicchio fino allo 0-16, poi Maranghi e infine Pacini. Molti ace siglati dai nostri e poco gioco da parte del Poggibonsi sulle palle difese. Negli sporadici scambi avvenuti, i ragazzi di Novelli danno prova di concentrazione e fantasia nell’impostazione degli attacchi, alternando palle veloci, pallonetti o diagonali potenti. 2-25 senza forti emozioni.

Nel secondo set il Volley Prato si porta avanti fino al 2-10 giocando in modo organizzato ed efficiente, poi nella parte centrale del set il Poggibonsi tenta la reazione approfittando di alcuni errori pratesi sia in attacco che in difesa. Il Poggibonsi cerca di accorciare il disavanzo e lotta con più energie fino al 13-19, mentre l’attacco del Prato si fa più impreciso e diversi palloni finiscono a fondo campo. Poi il Prato ritrova equilibrio e chiude il set 14-25.

Il terzo set assomiglia molto al primo per tipologia e intensità di gioco. Il ritmo non sale mai e i nostri amministrano facendo vedere organizzazione e affiatamento. Il set scivola via veloce senza nessun’altra nota acuta nel pentagramma della gara. 7-25 il parziale per un 0-3 finale che permette alla squadra di Novelli di confermarsi al primo posto in classifica con due punti di vantaggio sulla Robur 1908 Scandicci, anch’essa vittoriosa nel proprio match contro il Firenze Volley.