Under 14, Prato batte la Sales con una prestazione maiuscola.............

Under 14 Maschile - Girone A

Sab 04/12/2021 15.30

Giornata 5, gara 5510

PALESTRA I CILIANI - PRATO

VOLLEY PRATO - SALES VOLLEY FIRENZE

3-0

Parziali 25/7 25/10 25/3

Rosa Volley Prato: Berti, Bianchi, Calvietti, Carmagnini, Cecchi (K), Grasso, Grossi, Lascialfari, Nipolli, Noferi (L2), Postiferi (L1), Proietti, Sottani A.

I Allenatore MIRKO NOVELLI

Prestazione maiuscola al PalaTaro per i ragazzini di Barbieri, oggi guidati da Mirko Novelli, per la penultima giornata del girone Under 14. La squadra scende in campo concentrata, consapevole del proprio potenziale e determinata ad esprimerlo al meglio. Grandi protagonisti questo pomeriggio in palestra il bel gioco, l’affiatamento, la motivazione e l’armonia in campo. I ragazzi del Volley Prato dimostrano una bella crescita emotiva e si lasciano alle spalle l’insidia del calo di concentrazione nello svolgersi della gara. La Sales dal canto suo, nei primi due set alimenta il gioco e quello che ne risulta è una partita vivace, estremamente divertente e bella da seguire.

Per il primo set sono schierati al palleggio capitan Cecchi e Matteo Berti, Grossi e Nipolli al centro, con Postiferi libero, Grasso e Lascialfari di banda. Per cominciare, il Volley Prato testa i propri schemi e la potenza mandando fuori di poco due attacchi ben costruiti; la Sales restituisce la palla mandando a rete la propria battuta per il 2-2. Con Nipolli al servizio, vanno a punto prima Berti e poi Grossi; seguono due pregevoli ace di Adelaido, poi sull’azione successiva Grossi riceve in palleggio una palla rilanciata dalla Sales, Berti ha tutto il tempo di scegliere il gioco e alzarla millimetricamente a Lascialfari che fa partire una diagonale strepitosa da sinistra. 7-2. Il Volley Prato continua a costruire con metodo e varietà; il punto successivo è firmato da Berti che colpisce di potenza, e ancora Grasso splendido, attacca con successo dalla seconda linea; poi ancora Grossi chiude da sinistra e anche il capitano si propone come schiacciatore, firmando il punto del 12-4, ben servito da Berti che alza dopo una fantastica ricezione di Postiferi. Ogni scambio diventa una storia, ben intrecciata e confezionata dal Volley Prato, che incanta per la trama e il ritmo incalzante. Dagli assoli di Lascialfari in battuta, alle azioni corali, dagli imprevisti degli stop a muro vinti dalla Sales, alla tenacia nel forzare senza incupirsi per gli sporadici errori. Il finale di set però è prevedibile e chiuso 25-7.

Nel secondo set scendono in campo Cecchi e Proietti al palleggio, Bianchi e Grasso schiacciatori, Nipolli e Sottani al centro con Postiferi libero. Il Volley Prato prima si cimenta in buone battute e si porta velocemente sul 5-1, poi commette tre errori consecutivi in attacco, ma non si scompone. Un fallo in battuta della Sales permette al Prato di riprendere il passo. Sul 10-6, il Prato riceve male un attacco ospite: la palla schizza verso le panchine, Proietti la recupera con un gran bagher all’indietro che diventa un invito perfetto per Grasso, dall’altro lato del campo, che carica il salto e finalizza splendidamente. Il Prato torna al servizio con Bianchi che stampa un bell’ace nel campo della Sales, poi la Sales prova a emergere e il Prato si fa cogliere un po’ in contropiede. La corsa della Sales finisce dopo qualche scambio sul muro di Nipolli fermandosi a 10. Il finale, con Grasso in battuta, è una passerella per gli attacchi dello stesso Alessandro e i muri vincenti di Nipolli, fino al 25-10.

Nel terzo set Novelli mette in campo Berti e Proietti palleggiatori, Calvietti e Bianchi di banda, Carmagnini e Nipolli centrali con Noferi libero. L’ultimo parziale è un monologo pratese, con la squadra di casa che brilla, gioca, prova e diverte. Il ritmo è vivace: merito alla Sales che resta combattivo tutto l’incontro ma non riesce più a sorprendere. I nostri non lasciano più indietro palloni, danno spolvero alla difesa con ottimi recuperi che ben forniscono la regia alternata di Berti e Proietti, quest’ultimo gran protagonista al servizio per 14 battute consecutive. I primi servizi di Giovanni risultano imprendibili, poi gli avversari prendono le misure ma non riescono a andare molto oltre le respinte, lasciando facile reazione alla squadra di casa. Il Prato continua a forzare e si lancia in avanti con tutta la squadra. Proietti ha solo l’imbarazzo della scelta nel servire alla perfezione la linea d’attacco: incide Carmagnini dal centro, va a segno Bianchi dalla seconda linea, attacca forte Berti dalla sinistra e ancora due schiacciate insidiose di Bianchi a filo rete. L’ultimo punto è siglato da Calvietti con una battuta che la Sales riceve ma non gestisce. Si chiude il sipario sul 25-3, con la formazione Volley Prato che continua la sua corsa imbattuto a punteggio pieno e con il quoziente set al massimo.

U14_5G_ 10jpegU14_5G_ 5jpegU14_5G_ 6jpeg