Under 13 vittoriosa all'esordio in campionato........

Sab 20/03/2021 16.00
Campionato Territoriale Under 13 6x6
Giornata 1, gara 4501

PALESTRA PIERACCINI - POGGIBONSI
VIRTUS PALLAVOLO POGGIBONSI - VOLLEY PRATO 0-3

Parziali 6-25 / 11-25 / 15-25

Convocati Volley Prato:
Berti M., Bianchi M., Calvietti O., Carmagnini T., CecchiL., Lascialfari F., Nipolli A., Noferi G., Postiferi G., Proietti G., Romei S., SottaniA., all. Barbieri A.

Cronaca sportiva della prima giornata di campionato territoriale Fipav U13M C.T. Firenze. 

Ma non solo.

Dentro questa partita c'è molto di più di un tempo gara, della preparazione atletica, di una manciata di punti. C'è dentro un anno di attesa, un tempo sospeso, aspettative riposte nei cassetti e nei borsoni a lungo lasciati in un angolo, le mute piegate negli armadi che veniva il magone ogni volta a guardarle. C'è dentro un anno passato insieme nonostante tutto, delusioni, momenti bui, blocchi e ripartenze. Ci sono le infinite settimane di chi non ha mai smesso di crederci e di infondere speranza, coraggio, fiducia ai ragazzi, in gruppo, come squadra. Fiducia che questo giorno sarebbe tornato, coraggio di crederci anche quando la propria stanza sembrava troppo diversa dalla palestra, speranza, sofferenza condivisa e quindi sopportabile.

Premessa di questa partita è un immenso ringraziamento a tutti coloro che ci hanno accompagnato e portato fin qui, la società Volley Prato che è stata sempre presente, il gruppo di tecnici e dirigenti che si sono spesi anima, corpo e pazienza dietro ai mille protocolli e imprevisti, il fantastico gruppo dei genitori, compagni di viaggio operosi e solidali in questo percorso a ostacoli, ma soprattutto la perseveranza del coach Andrea Barbieri che ha tenuto il gruppo dei ragazzi unito, compatto e saldo, continuando a farli crescere, a lavorare tenendo alto il morale e a farli sorridere quando tutta la loro vita è stata bloccata. Oggi quel futuro finalmente è arrivato, una partita che vale un anno, una partita che ha il gusto della rinascita e della liberazione, della libertà e del coraggio di averci creduto, senza aver mai smesso di farlo. 

Pratici e concreti i ragazzi Volley Prato U13 scendono sul campo del Poggibonsi senza timori e con tanta voglia di fare bene. Indirizzano subito i toni della gara su una supremazia che il Poggibonsi non mette mai in discussione. La formazione Valdelsana parte incerta e i nostri non esitano a mettere da parte un cospicuo vantaggio con uno scatenato Carmagnini in attacco che timbra palloni a raffica nel campo avversario. Buone le battute dei nostri, che in più occasioni mettono in crisi la difesa del Poggibonsi. Il punteggio scivola fluido 1-10, 3-11, 5-13. È un monologo pratese fatto di buoni scambi, organizzazione di gioco e spunti interessanti mentre il Poggibonsi si eclissa commettendo numerosi errori. Il primo set si chiude 6-25 per il Prato. 

Il secondo set inizia con un errore in battuta del Poggibonsi che ci regala il primo punto e un bell’attacco di Calvietti mette giù la seconda palla ma nell’azione successiva il Prato pasticcia e non allunga. Il Poggibonsi cerca di tenere il passo ma sul 2-4 Lascialfari fa partire un lungo linea vincente che ricarica l’entusiasmo dei compagni, dando il la al crescendo del Prato. Il 3-7 lo firma Cecchi con una diagonale imprendibile su una bella alzata rovesciata di Proietti. Il Poggibonsi ritaglia 3 punti nella tessitura del Prato portandosi sul 6-9, ma su quel punteggio di 6 punti i ragazzi di Barbieri tengono gli avversari incollati a lungo: Romei di potenza schiaccia il pallone del 6-10 riportando la battuta al Prato, che mantiene il servizio per i successivi 10 punti. Il Poggibonsi sbaglia tanto e i nostri restano sempre organizzati e ben disposti in campo. Al rientro del time out entra Sottani in battuta che continua la serie positiva iniziata da Romei, mentre la squadra spolvera il campo avversario con attacchi sia dalla prima che dalla seconda linea, alternando potenza, furbizia e precisione. Sul 6-20 il Prato manda lungo un attacco e il Poggibonsi cerca di reagire. Dopo un paio di alternanze di battute, il Poggibonsi poi trova un raro affondo nella nostra difesa e i nostri commettono qualche imprecisione sottorete, poi gli avversari chiudono per nostro conto il set 11-25, mandando fuori l’ultima battuta. 

Nel terzo set Coach Barbieri rimodula ancora la formazione con tre inserimenti ma la musica non cambia. Il Prato tira fuori il manuale del volley e ricomincia a spazzolare il campo avversario con attacchi di Carmagnini da posizione centrale servito con palleggio morbido da capitan Cecchi, ace in battuta di Postiferi, muro vincente di Bianchi e Carmagnini, attacco fuori del Poggibonsi, e si va sullo 0-4. Il Poggibonsi segna il primo punto con un buon attacco che sorprende i nostri scoperti ma due attacchi di Bianchi di potenza vengono intercettati ma non gestiti dalla difesa avversaria che manda fuori, mentre sul successivo attacco del Poggibonsi Noferi recupera una palla complicata con una gran scivolata sulla sinistra e sempre Bianchi sorprende gli avversari rilanciando in palleggio oltre la rete una palla morbida che scavalca la prima linea del Poggibonsi e non viene difesa. Carmagnini sigla un ace per l’1-8 per il Prato. Qualche nostro errore tiene ancora in partita il Poggibonsi, che piano piano si porta sul 6-11. Poi i nostri forzano con un attacco di Cecchi dal centro servito da Noferi, che finisce fuori di poco fuori, tanto che sulla battuta successiva ripetono lo stesso schema, ricezione di Bianchi, alzata di Noferi e stavolta la schiacciata di Cecchi trova spazio dentro gli ultimi centimetri del campo per il 7-12. Sulla palla successiva servita da Sottani la difesa del Poggibonsi respinge senza controllare e Nipolli all’esordio nell’U13, fa valere l’altezza e mura senza fatica nel campo avversario. Dopo il cambio campo sul 7-13 il Poggibonsi ha un impeto di orgoglio e inizia a far vedere un po’ di gioco, coadiuvato da qualche incertezza di troppo nella nostra difesa. Poi i ragazzi di Barbieri riattaccano con il repertorio inanellando buone serie, passando dall’8-14, 9-16 e poi 10-20. Il finale si fa un pochino più vivo con il Poggibonsi che inizia a giocarsi i palloni, recuperando 5 punti ma è troppo tardi. L’ultima azione di gioco, scoppiettante e finalmente combattuta a viso aperto dal Poggibonsi, si chiude col muro vincente di Sottani che fissa il punteggio del terzo set 15-25. 

Il Volley Prato torna a casa con il suo rotondo 0-3 che fa da cornice a una giornata di festa attesa da 14 mesi. Grazie ragazzi per lo spettacolo!!!


foto04jpgfoto02jpgfoto03jpg