Under 13, vittoria contro l'Avis Volley Pistoia.......

Under 13 Maschile - Girone A

Dom 27/02/2022 10.30

Giornata 2

PALATARO - PRATO

VOLLEY PRATO - AVIS VOLLEY PISTOIA

2-1

Parziali 25/7 - 25/18 - 22/25

Rosa Volley Prato

59 BALDI – 46 BATTAGLINI – 57 BUONOPANE – 49 DEGLI ANGELI – 44 GALEOTTI – 68 GALLO – 52 MANCINI – 43 MARANGHI V. – 74 MAZZONI (K) – 32 PEZZOLI – 48 PIGA – 54 VAIANI (L2) – 42 VELA (l1)

I Allenatore MIRKO NOVELLI

Settimana impegnativa per la giovane formazione Under 13 del Volley Prato che mercoledì scorso ha disputato una combattuta gara persa di misura contro la capolista Robur Scandicci, valida per la 4° giornata di campionato, mentre oggi ha ospitato l’Avis Pistoia per il match di recupero della seconda giornata.

L’incontro di oggi è stato un confronto dalla lettura in chiaroscuro per i ragazzini di Novelli, che sono partiti con l’acceleratore premuto ma non hanno saputo dare continuità al proprio gioco.

Nel primo set sono schierati Maranghi, Baldi, Buonopane, Pezzoli, Piga e capitan Mazzoni, con Vela e Vaiani alternati nel ruolo di libero. Il set inizia con un brillante turno di servizio di Maranghi, che porta di volata il punteggio sul 9-0, complice una totale assenza di gioco e di reazione della squadra pistoiese. Nei rari scambi il Volley Prato imposta il suo gioco con discreto ordine e la linea d’attacco ragiona con metodo sugli spazi lasciati ampiamente scoperti dagli avversari. Entrano in corso di set Battaglini per Maranghi e Degli Angeli per Mazzoni. L’Avis reagisce in maniera imprecisa e poco convinta, lasciando di fatto il set ai padroni di casa che chiudono senza fatica 25-7.

Nel secondo set Coach Novelli conferma la formazione che ha chiuso il primo set con il rientro di Mazzoni al palleggio. Il Volley Prato sfrutta bene il turno di battuta proprio di Mazzoni portandosi subito sul 3-0. La facilità del vantaggio iniziale inganna i pratesi che perdono concentrazione e commettono numerose ingenuità. Sul 10-5 in cui la formazione di casa ha praticamente fatto tutto da sola, l’Avis trova una bella soluzione d’attacco che trafigge il campo pratese, iniziando così il recupero che trova poco dopo sull’11 pari. L’Avis inizia a costruire gioco e mette pressione fino al vantaggio del 12-14, che il Prato rimedia con una bella schiacciata di Baldi e la maggiore convinzione della prima linea sui contrasti a rete. La reazione Pistoiese si esaurisce e il Volley Prato ritrova continuità e migliore concentrazione. Sul finale di set entrano in campo Mancini per Baldi e Galeotti per Piga. C’è ancora spazio per una splendida parallela schiacciata lungo linea da Buonopane che riprende il servizio e firma due ace chiudendo il set 25-18.

Nel terzo set il Volley Prato esprime poca lucidità e altrettanta poca precisione negli affondi, che finiscono fuori mentre il Pistoia approfitta più concretamente della confusione e costruisce con metodo il proprio vantaggio passando dall’1-4, 2-7, 4-12, 5-14. Nella parte centrale del set il Volley Prato avanza in ordine sparso, trova alcuni buoni spunti con Mancini e Pezzoli, fino a risvegliarsi del tutto conquistando il punto del 15-19 con uno scambio intenso, ben interpretato da entrambe le squadre. Rientra in campo Maranghi si dà un gran daffare sottorete con tre belle conclusioni mirate a riportare la squadra in parità. Parità però solo sfiorata dal Volley Prato sul 19-20 ma senza riuscire ad agganciare di fatto gli avversari, che stavolta rimangono determinati a non mollare il vantaggio e vincono con merito il terzo set 22-25.

Finisce quindi 2-1, lasciando il Volley Prato al centro classifica di un campionato ancora tutto da giocare. Forza ragazzi!


U13_2G_27-02-2022jpg