UNDER 13 CAMPIONE D'ITALIA 2015/2016

VOLLEY PRATO
Comunicato del 22 maggio  2016

Il Volley Prato è Campione d’Italia. Tre giorni di grande pallavolo consegnano alla squadra di Andrea Barbieri un titolo nazionale Under 13 bellissimo, inatteso ma meritato. L’apoteosi nella finale di domenica mattina contro il Colombo Volley Genova battuto per 2-0 (15-14; 15-8) con un primo set vinto in rimonta grazie ad un’ottima serie finale al servizio di Scaduto. Grande il gruppo di Barbieri che fin dal girone di qualificazione di venerdì ha dettato legge chiudendo poi le finali nazionali imbattuta. Ed ora nell’albo d’oro c’è anche il nome del Volley Prato che grazie al lavoro di questi ragazzi, del loro allenatore e del direttore tecnico Mirko Novelli, hanno scritto una pagina di storia della pallavolo non solo pratese ma anche Toscana visto che per ritrovare l’unica altra vittoria di uno scudetto giovanile da parte di una squadra della nostra regione bisogna risalire al campionato Under 20 del ’72-73 quando ad imporsi fu il Cus Pisa.

Come dicevamo, cammino perfetto quelli del Volley Prato nelle finali nazionali di Caorle. Inserita nel Girone di qualificazione B Prato ha superato l’ Asd Sport Team Sudtirol Bolzano per 2-1, rompendo il ghiaccio con la manifestazione, per poi rifilare un secco 3-0 sia alla Asd Luck Volley Reggio Calabria che  alla Cartoedit Città di Castello.

Dominato il Girone e promossa da prima, la squadra di Barbieri ha poi chiuso la giornata d’apertura  battendo nettamente la Nuova Pallavolo Campobasso per 3-0 nella prima sfida del secondo Girone di qualificazione.  Girone che Prato ha poi vinto superando Casa dei Bimbi Modena (2-1) e Sir Safety Perugia (3-0).  

Ingresso trionfale nelle prime otto d’Italia e quarti contro la Pallavolo Milano Vittorio Veneto battuta oggi con un sofferto 2-0 (15-14; 15-10). In semifinale, poi, la vittoria su Francavilla per 2-0 (15-11; 15-14) e domenica mattina il trionfo contro Genova che ha consegnato lo Scudetto, il primo della sua storia, alla società del presidente Giovanni Giuntoli.

Ecco i nomi dei ragazzi che hanno issato Prato sul tetto d’Italia: Luca Bartolini, Tommaso Disconzi, Cristian Massi, Filippo Menchetti, Alessio Pontillo, Leonardo Scaduto.