Under 13 - Altra vittoria senza problemi contro Campi......

Under 13 Maschile - Girone A

Dom 11/04/2021 10.30

Giornata 3, gara 4505

PALESTRA I CILIANI - PRATO

VOLLEY PRATO -   PALLAVOLO BACCI CAMPI 3-0

25/7 - 25/3 - 25/9

 

Convocati Volley Prato

BERTI M. - BIANCHI M. - CALVIETTI O. - CARMAGNINI T. - CECCHI L. (K) - GRASSO A. (L) – LASCIALFARI F. - MANCIN A. - NIPOLLI A. - NOFERI G. (L) - POSTIFERI G. - PROIETTI G. - ROMEI S. - SOTTANI A.

Allenatore – ANDREA BARBIERI

 

Il  Volley Prato affronta la terza sfida di campionato, dopo la pausa pasquale, ancora fra le mura amiche della palestra di Via Taro. Per il primo set Coach Barbieri schiera Berti, Carmagnini, Romei, Postiferi, Lascialfari e Cecchi, con Grasso per la prima volta nel ruolo di libero.

Il primo set non ha molto da raccontare dal punto di vista agonistico dato che il Bacci Campi non ha mai dato nessun pensiero alla nostra difesa. Il tipo di gioco ha lasciato ampio spazio al servizio e alla costruzione dei nostri attacchi. Si comincia con una doppietta di Carmagnini sottorete che fulmina istantaneamente il punteggio sul 2-0, Cecchi firma un ace e poi da destra un ispirato Berti mette fuori gioco i tentativi di difesa del Bacci. Un errore del Prato offre un turno di battuta al Bacci che Carmagnini riguadagna immediatamente con uno dei suoi soliti attacchi veloci. Postiferi continua la progressione pratese contribuendo con un bell’ace, poi il Bacci trova due punti di seguito con un muro e una buona battuta che sorprende i nostri. Il Prato costruisce molto e sfrutta tutto il potenziale: su una difesa imprecisa dei compagni sistema Lascialfari da sinistra, con una diagonale secca e sparata. Anche Carmagnini delizia i tifosi con due ace e Romei inizia a pendere le misure al campo. Il primo tentativo finisce lungo poi nelle azioni successive dà spettacolo sottorete bloccando a muro ogni tentativo Campigiano, facendo guadagnare alla squadra tre punti consecutivi. Il turno di battura di Berti dura quasi metà set, condito da un paio di ace e tanto buon gioco pratese. Cecchi e Romei si alternano in fase offensiva bloccando gli avversari sul 25-7.

Nel secondo set Coach Barbieri inserisce Bianchi, Proietti e Nipolli al posto di Berti, Postiferi e Romei con Grasso come libero e poi Mancin in corso di set al posto di Lascialfari. Inizia Cecchi in battuta, che con 4 ace, due attacchi implacabili di Carmagnini dal centro e uno di Bianchi dalla seconda linea, portano la squadra pratese sul 7-0. Il punto del 9-2 è il caso di dire che lo conquista Lascialfari con un’incredibile caparbietà ed energia, attaccando da sinistra per tre volte consecutive nella stessa azione, facendo autocopertura su muro del Campi e, riservito puntualmente dai compagni, finalmente trova la traiettoria per metter giù a palla. Immenso. Con Carmagnini incisivo in battuta e Nipolli sottorete a bloccare a muro le iniziative del Campi, la squadra di Barbieri avanza indisturbata. Il punto del 14-3 del Campi è siglato da una bella azione ospite che sorprende la nostra difesa. Sarà l’ultima iniziativa per il set, poi solo Prato con Proietti in battuta per 11 punti che sigla diversi ace e sulle palle rilanciate dal Campi chiudono bene in attacco Cecchi dalla destra e Carmagnini dal centro.

Nel terzo set la formazione pratese è schierata con Cecchi, Calvietti, Romei, Postiferi, Sottani, Berti e Noferi libero. Nessuna sorpresa di gioco nemmeno nell’ultima frazione. Il set inizia con un buon attacco messo a segno da Cecchi dalla destra e poi Calvietti mette definitivamente in crisi la difesa del Campi con 5 ace consecutivi. 6-0. Il Prato concede un paio di errori ma Postiferi con insidiosi attacchi da sinistra trova sempre gli spazi scoperti del campo avversario. Romei sigla altri due begli ace consecutivi e poi finalmente un’azione giocata da entrambe le squadre che mette un po’ di pepe al set e assegna un bel punto conquistato dal Campi per il 10-3. Il Prato riprende il servizio subito dopo con Proietti che inanella una serie infinita di ace, alcuni davvero notevoli. Sul 19-4 Mancin trova l’angolo giusto da destra e conquista la palla per il proprio servizio che mette a frutto con un altro ace. Sul 20-7 la squadra, che era riuscita a rimanere concentrata finora nonostante la mancanza di adrenalina competitiva, perde lucidità e si vede in campo un po’ di confusione organizzativa. Sul set point Romei sistema nel campo avversario l’ultima palla che i compagni avevano raccolto e salvato di rimbalzo sull’ultimo arrembaggio del Campi. Terzo risultato rotondo di 3 a 0, che consolida la posizione del Volley Prato in vetta alla classifica.

Una partita tutto sommato piacevole e sincera, con i ragazzi ben messi in campo, attenti e pronti. Quello che ci resta in mente della giornata è la grande energia spesa e l’entusiasmo autentico che ha onorato l’intera partita, nonostante l’andamento monocorde della melodia. Su tutti l’esultanza finale, dove dentro si legge tutta la voglia di giocare, di esprimere tecnica e fantasia, di incoraggiarsi e di stare insieme, divertendosi. Pronti per il girone di ritorno.

IMG-20210411-WA0009jpgIMG-20210411-WA0011jpgIMG-20210411-WA0012jpg