U14 - Centrato il primo obbiettivo.........

Nella semifinale di ritorno dei play off, i ragazzi dell'under 14 blu di Roberto Santoro, dopo aver vinto all'andata, si ripetono anche in casa propria, nella umida palestra di Via Taro, vincendo con un secco 3 a 0 contro il Firenze Ovest.
Formazione iniziale composta da Canaj, Caniatti, Dardini, Menchetti, Nincheri e Pacini. Il Firenze Ovest parte bene ma i nostri ragazzi rispondono bene e dopo alcune incertezze iniziali prendono il largo con buoni turni di battuta ed una buona prestazione in attacco ed a muro di Menchetti e Nincheri supportati al meglio dai palleggiatori Canaj e Dardini. Punteggio set 25-12.
Il Firenze Ovest cerca il riscatto nel secondo set. Santoro inserisce Trancucci al posto di Pacini. I nostri avversari si portano avanti fino al 10-4 facilitati da troppe imprecisioni in ricezione e da alcuni falli in palleggio. Poi una buona serie di battute di Nincheri e Trancucci permettono il riaggancio sul 11-11. Punteggio incerto fino alla fine ma i ragazzi pratesi non si fanno più sorpassare e vincono il set per 25 a 21.
Altro cambio di formazione con gli inserimenti di Falangola, Caturano e Biancalani. Inizio set con quest'ultimo in battuta che con una bellissima serie porta avanti la nostra Under 14 fino al punteggio di 11-0, con buone azioni di attacco ed attenzione in difesa. 
Con questo punteggio Santoro da spazio a tutti i convocati inserendo Fioravanti e Zhang. Poco tempo da giocare ma tutti danno il loro importante contributo fino al punto finale di Zhang che chiude una bella partita, forse una delle migliori giocate dai nostri ragazzi. 
Obiettivo raggiunto. Finale provinciale contro il Firenze Volley in due gare che sicuramente saranno molto appassionanti, appuntamento quindi a giovedi 4 Febbraio per la finale di andata.

Punteggio finale: Volley Prato Under 14 - Firenze Ovest pallavolo  3-0    Parziali: 25/12 - 25/21 - 25/12

La formazione del Volley Prato U14: Biancalani, Canaj, Caniatti, Caturano, Dardini, Falangola, Fioravanti, Menchetti, Nincheri, Pacini, Trancucci, Zhang.