Serie C, Volley Prato, sfiorata l'impresa.........

VOLLEY PRATO
Comunicato del 16 aprile 2016

 

FIRENZE VOLLEY - VOLLEY PRATO  3– 1

Firenze Volley: Cantinelli, Coletti, Cotroneo, Degli Innocenti, Grifoni, Gristina, Intravaia, Meoni, Onori, Pianigiani, Poggiali, Salvini, Simonelli. All. Saccardi.

Volley Prato: Giona Corti, Catalano, Bandinelli, Gioele Corti, Mazzinghi F., Mazzinghi E., Coda, Guidi, Scaduto, Anzilotti, Caselli, Spagnesi, Grallo. All. Novelli.

Arbitro: Paesani e Cocchi

Parziali: 25-15; 23-25; 25-20; 30-28.

Prato sfiora l’impresa. Grande prestazione della squadra di Novelli che fa tremare la capolista incontrastata del girone. Una prova di qualità e di forza, non coronata da punti ma che rinsalda sicurezze ed autostima di Corti e compagni.

1° set: Prato con Giona Corti e Catalano in diagonale, Coda e Gioele Corti al centro, Bandinelli e Spagnesi in attacco, Scaduto e Anzilotti ad alternarsi nel ruolo di libero. Inizio tutto di marca fiorentina (7-2) ma recupero di Prato che rimaneva in scia (13-11 e 15-13). A spaccare in due il set era la battuta di Degl’Innocenti che metteva in crisi la ricezione ospite. Neppure l’ingresso di Mazzinghi cambiava il finale di set.

2° set: nel secondo parziale Prato in grande spolvero ed avanti (3-6 e 4-9). Era la battuta al salto pratese ora a fare male (14-16). Nel finale ancora Degl’Innocenti a far male in battuta (22-19), Prato a non demordere (22-21) e sprint finale che premiava Prato.

3° set: Prato partiva bene anche nel terzo set (5-8 e 6-9), Firenze, però, tornava subito sotto e sorpassava (16-14). Firenze sul 21-17, Prato a recuperare (21-19) ma finale tutto dei ragazzi di casa.

4° set: nel quarto set Firenze avanti ma la squadra di Novelli non mollava (5-4 e 15-14). Prato metteva il naso avanti sul 19-20 e 22-23 ma era Firenze ad avere il match point (24-23). Prato giocava il tutto per tutto ed il finale era appassionante. Era Firenze a trovare il break decisivo sul 30-28.

L'ufficio stampa