Serie C, Volley Prato con onore contro Valdarninsieme..........

VOLLEY PRATO
Comunicato del 23 marzo 2018

VOLLEY PRATO – VALDARNINSIEME 0-3

Volley Prato: Alpini L., Marchi, Olivieri, Alpini M., Civinini, Grallo, Nincheri, Menchetti, Azzini, Pacini, Massi, Vannini. All. Novelli.

Valdarninsieme: Baccini, Bartoli, Batignani, Capanni, Dell’Artino, Malyutin, Pieraccioli, Sguazzini, Brandini, Zamponi, Zeneli. All. Colaianni.

Arbitri: Sabatini e Giandonati

Parziali: 24-26; 21-25; 20-25.

Prato regge per due set ma li regala. La squadra di Novelli lotta alla pari con Valdarno per due parziali. Due set in cui Prato ha fatto vedere pregi e difetti, concentrando questi ultimi nei punti decisivi. Peccati di gioventù, senza dubbio, che però vanno corretti velocemente perché anche questo fa parte di un processo di crescita che rimane l’obbiettivo primario della società.

1° set: Prato in formazione a sorpresa e quindi con Marchi in regia, Grallo opposto, Alpini e Pacini al centro,   Civinini e Menchetti di banda, Massi libero. Inizio forte degli ospiti (2-7) ma reazione immediata dei giovanissimi di Novelli che il set se lo giocavano fino in fondo (16-17). Prato che tornava sul 18-18. Prato che aveva anche il set point (24-23) ma che con due errori di ingenuità regalava il successo agli avversari;

2° set: nel secondo gara ancora Prato a giocare bene (8-8, 15-13) poi break Prato sul 21-18 con la squadra di Novelli che sembrava aver ingranato la marcia giusta per vincere. Ed invece ancora una volta nel finale break Valdarno (21-22) e poi chiusura con due errori Prato a 21;

3° set: partenza sprint ospite (1-6) e tempo Novelli. Ospiti che veleggiavano sul 5-11 con Prato molto, troppo falloso. Novelli richiamava i suoi quando venivano doppiati (8-16). Ospiti che salivano sul 9-10 grazie ai tanti errori pratesi. Cambi di Novelli per scuotere i suoi, calo di concentrazione avversario e Prato che risaliva la china fino al 18-22. Chiusura ospite a 20.

Muro Prato (3).jpg

attacco Civinini1.jpg