Serie C, Volley Prato battuto dal Monnalisa......

VOLLEY PRATO
Comunicato del 1 maggio 2016

 

MONNALISA SAVINESE – VOLLEY PRATO 3-1

Monnalisa Savinese: Mariotti, Menchetti, Moretti, Masini, Bastreghi, Fabbri, Lapucci, Silvestrini, Violi, Cassai, Pallini, Bardelli. All. Leonardi.

Volley Prato: Corti Gioele, Marchi, Bandinelli, Mazzinghi F., Mazzinghi E., Scaduto, Grassi, Spagnesi, Azzini, Grallo, Olivieri, Guidi, Vannini. All. Novelli.

Arbitro: Cacioli e Di Stefano.

Parziali: 24-26; 25-15; 25-22; 26-24.

Prato perde con Monnalisa. Sconfitta che non fa male perché testa e cuore pratesi sono concentrati sulla finale regionale Under 19. Un appuntamento che ha consigliato a Novelli lo stravolgimento della formazione con l’inserimento dei più esperti Spagnesi e Grassi e di qualche baldo giovane dell’Under 17. Alla fine gara equilibrata con Prato che ha pagato una ricezione non sempre precisa ed una presenza a muro che non saputo creare eccessivi problemi agli aretini.

1° set: Prato in campo con Mazzinghi e Grassi in diagonale, Azzini e Corti al centro, Spagnesi e Bandinelli di banda e Scaduto libero. Inizio equilibrato ma Prato prendeva velocemente il comando delle operazioni ed un muro di Grassi spingeva i suoi sul 9-12. Ancora allungo ospite per il 10-14 e fuga per il 13-17. Qui, però, Prato sbagliava troppo regalando il recupero ai padroni di casa. Monnalisa saliva sul 20-18, Prato di carattere e con Grassi protagonista per il 21-21 e Bandinelli di nuovo al sorpasso (21-22). Squadre sul 22-22 e qui due erroracci pratesi per il break pesante della squadra di casa (24-22). Prato mai doma ed a recuperare. Sprint vincente con due ace di Guidi.

2° set: nel secondo equilibrio iniziale (3-3) rotto dal Monnalisa che, grazie anche ai tanti errori pratesi, scappava di 3/4 punti allungando poi sul 18-9. Panchina pratese che inseriva Marchi in regia ma finale di parziale tutto di marca aretina.

3° set: nel terzo Prato non riusciva a dare continuità alla sua pallavolo. Marchi confermato in regia. Monnalisa che guadagnava qualche punto di vantaggio e che difendendo con lucidità riusciva a mantenere il gap anche nel finale. Padroni di casa sul 19-16 e Prato, con Grassi due volte a segno, a cercare di accorciare (20-18). Padroni di casa che salivano sul 24-22 e poi chiudevano.

4° set: nel quarto buona partenza pratese (3-4). Prato si conquistava tre punti di vantaggio (10-13) che incrementava nelle fasi successive (11-15) nonostante una ricezione sempre difficoltosa. Dopo la metà del set black out pratese e recupero del Monnalisa che addirittura strappava sul 22-19. Recupero di cuore di Prato (24-24) ma alla fine chiusura aretina allo sprint.

L'ufficio stampa