Serie C, Volley Prato batte Pisa........

VOLLEY PRATO
Comunicato del 4 marzo  2017

VOLLEY PRATO CUS PISA 3-0

Volley Prato:  Corti Gioele, Alpini L., Bandinelli, Pilucchini, Corti Giona, Spagnesi, Pecini, Anzilotti, Scaduto, Coda, Giovannetti, Alpini M., Magnini. All. Novelli.

Cus Pisa: Barone, Berberi, Cecchi, D’Arcangelo, Gerratana, Grassini, Moi, Antonelli, Binaglia, Possenti, Pozzana, Teti. All. Grassini.

Arbitri: Setzu e Fisicaro

Parziali: 30-28; 25-18; 25-18.

Prato batte Pisa e ricomincia al meglio la sua rincorsa ai play off. Un approccio morbido ha tenuto viva la gara nel primo set con le due squadre a regalarsi errori vicendevolmente. Un primo parziale molto brutto che Prato ha avuto il merito di portare comunque a casa e che ha dato il via poi ad un successo netto. Bene così anche se per le prossime sfide (Cecina e Scandicci) sarà bene evitare approcci troppo morbidi.

 

1° set: Prato lascia a riposo Catalano e schiera Giona Corti e Spagnesi in diagonale, Pecini e Coda al centro, Bandinelli e Magnini di banda e Anzilotti libero.  Inizio tutto pratese (4-2 e 8-6) ma con Pisa sempre pronta ad approfittare dei troppi errori in battuta dei ragazzi di casa. Buon inizio di Bandinelli in ricezione. Coda al servizio per il nuovo break (12-9). Cus che difendeva bene ma Prato che regalava troppo sbagliando molto anche in attacco, quasi per fretta di mettere palla a terra. La squadra di Novelli andava sotto (16-18). Equilibrio sul 20-20 e 23-23. Pisa e Prato a sbagliare il servizio sul 23-23. Coda in primo tempo per il 25-24. Ancora errore al servizio pratese per la nuova parità. Errore offensivo di Prato (25-26) e tempo Novelli. Tanti errori e squadre sul 27-27. Ace sporco Coda ma poi errore al secondo servizio.  Doppio errore Pisa e chiusura Prato per un set bruttissimo.

2° set: Prato partiva più decisa concentrata nel secondo parziale (3-0 e 12-7). Grassini cambiava in regia per dare fiato a Berberi. Prato in gestione tranquilla (16-9). Tempo Grassini con Pisa in difficoltà. Spagnesi in parallela per il 19-13. Dentro Pilucchini nel ruolo inedito di attaccante ed a segno per il 20-14 su assist di Pecini. Chiusura a 18.

3° set: Prato bene anche nel terzo set e subito in fuga (10-4). Poi solite distrazioni e Pisa a risalire (10-7). Spagnesi a segno per rompere il breve digiuno (11-7). Volley Prato che saliva sul 17-11. Chiusura serena con Novelli che concedeva campo a quasi tutti i suoi ragazzi.

attaccopisaconmuroprato.jpg