Serie C, tre punti fondamentali per il Volley Prato a Pistoia,,,,,,,,,

VOLLEY PRATO
Comunicato del 25  marzo  2017

ZONA MARKET VVF MAZZONI – VOLLEY PRATO 1-3

Zona Market Vvf Mazzoni Pistoia: Barbiero, Fattorini, Borghi C., Borghi L., Lombardi, Magni, Niccoli, Galli, Fedi, Marinaro, Menici. All. Parigi.

Volley Prato:  Corti Gioele, Innocenti, Bandinelli, Pilucchini, Corti Giona, , Catalano, Coda, Pecini, Anzilotti, Magnini, Marchi, Alpini L., Alpini M., Coda. All. Novelli.

Arbitri: Torriani e Papini

Parziali: 23-25; 25-20; 17-25; 24-26.

Prato fatica ma porta a casa i tre punti. A Casalguidi finisce 1-3 per la squadra di Novelli. Una squadra che risentiva ancora della sconfitta con Scandicci e che è sembrata nervosa (due gialli ed un rosso) e molto incline all’errore. Brava comunque la squadra pratese a gestire al meglio i momenti difficili ed a portare a casa tre punti preziosi. Brava Pistoia a marcare per buona parte della gara Magnini ed a contrastare i pratesi mettendoci il cuore ed il solito grande talento di fattorini.

1° set: Prato con Giona Corti e Catalano in diagonale, Pecini e Gioele Corti al centro, Bandinelli e Magnini di banda e Anzilotti libero. Inizio di marca pratese con i ragazzi di Novelli che tentavano subito la fuga (2-5 e 7-11). Prato, però, era poco preciso, commetteva errori banali e consentiva il ritorno di Pistoia. Padroni di casa bravi a marcare in diagonale Magnini ed a offendere con Fattorini. Proprio un ace dell’opposto di casa ed un primo tempo di Lombardi portavano i padroni di casa sul più due (17-15). Catalano al servizio metteva pressione alla ricezione pistoiese e Prato trovava il nuovo break (18-21). Ancora tre errori degli ospiti ed il finale era allo sprint (21-21). Prato sul 22-24 e poi a chiudere con erroraccio Pistoia.

2° set: nel secondo parziale equilibrio fino all’8-8 poi fuga Mazzoni sul 12-9. Prato distratto, giallo alla panchina pratese per ritardo di gioco e  Pistoia che saliva sul 19-13. Prato provava a tornare in scia (20-18) ma il finale era tutto di marca pistoiese con la Mazzoni che impattava.

3° set: terzo set con Innocenti che dopo pochi punti subentrava nel ruolo di libero. Prato sotto (4-2) ma subito a reagire (4-6). Equilibrio sul 9-9 e successiva fuga pratese sull’11-17 e 13-20. Prato in dominio del parziale contro un Pistoia che era calato vistosamente di ritmo ed intensità e chiusura set serena per i ragazzi di Novelli.

4° set: nel quarto subito Prato a tentare di mordere (0-3 e 3-7). Ospiti in vantaggio fino all’8-12 ma poi a subire la rimonta pistoiese (12-12). Rosso a Catalano determinato da un fraintendimento con il primo arbitro e Pistoia sopra (17-15). Nel momento più difficile, Prato reagiva da squadra. Il muro di Pilucchini valeva il 18-21 ma, nuovamente sul più quattro (18-22), Prato si fermava. Pistoia prima sul meno uno (21-22) e poi in parità (23-23). Prato sprecava un match point ma poi chiudeva con un ottimo finale di Catalano.