Serie C, il Volley Prato batte anche Cascina..........

VOLLEY PRATO
Comunicato del 22 ottobre  2016

VOLLEY PRATO – PALLAVOLO CASCINA 3-1

Volley Prato:  Corti Gioele, Innocenti, Bandinelli, Pilucchini, Corti Giona, Mazzinghi, Catalano, Spagnesi, Grassi, Pecini, Anzilotti, Scaduto, Marchi, Alpini. All. Novelli.

Pallavolo Cascina: Bernardini, Citi, Duè, Galeone, Garzella, Germelli, Gneri, Pergolesi, Poli Doko, Taccini, Vivaldi. Allenatore Saielli

Arbitro: Fiori

Parziali: 25-22; 22-25; 25-19; 25-20.

Prato batte anche Cascina e rimane a bottino pieno. Ottima prestazione casalinga della squadra di Novelli che bagna la nuova maglia con un successo importante contro una formazione pisana che ha lasciato una buona impressione. Tre punti fatti di tanti buoni ingredienti. Ottimo Bandinelli in attacco, ottimi Pilucchini e Pecini al centro. In generale, ottimo avere una rosa profonda con cui Novelli può sempre trovare soluzioni importanti.

1° set:  Prato con Giona Corti e Catalano in diagonale, Pilucchini e Pecini al centro, Bandinelli e Spagnesi di banda e Innocenti libero. Inizio equilibrato (6-6 e 12-12) nonostante un doppio break degli ospiti (0-2 e 6-9). Gara bella e divertente con Cascina molto brava anche in difesa e Prato a farsi preferire in attacco. Dopo la metà set era Prato a strappare (16-13 e 18-15). Cascina però non demordeva e tornava a contatto (18-18) con due gran murate. Sorpasso ospite e tempo Novelli. Corti inventava il 19-19. Squadre in parità fino al 22-22 con Duè ottimo protagonista tra gli ospiti. Qua Prato accelerava e con un ace finale di Bandinelli chiudeva i conti.

2° set:  inizio lento per Prato che sbagliava molto e permetteva al Cascina la fuga (4-8). La squadra di Novelli trovava però subito la reazione (8-8) con giallo a Taccini. Gara di nuovo bella ed equilibrata. Nuovo break ospite (12-16 e 13-17) con qualche errore di troppo dei ragazzi di casa. Prato trovava al centro la forza per riavvicinarsi (15-17 e 16-18) con Pecini e Pilucchini positivi in attacco ed a muro. Proprio un muro di Pilucchini portava Prato al meno uno (17-18) e Saielli al time out. Dopo la pausa Spagnesi al servizio portava i suoi sul 20-19 ma Cascina, complici due sbavature dei ragazzi di casa, tornava subito avanti (20-22). Muro su Catalano per il più tre ospite, poi Citi a mettere a terra il 20-24. Bandinelli due volte. Chiusura Cascina con Citi.

3° set:  Prato subito avanti nel terzo (3-7 e 5-9). Taccini cercava soluzioni offensive che però trovavano quasi solo Duè pronto a concretizzare. Corti invece poteva distribuire il gioco con serenità. Bandinelli era in grande serata, Pecini e Pilucchini erano presenza a muro importanti. Proprio un muro di Pecini valeva il 16-8 Prato ed il time out Saielli. Alpini in campo per Prato che saliva sul 19-9. La squadra di Novelli rallentava e Cascina recuperava qualche punto tanto che sul 22-17 la panchina pratese chiamava tempo. Dentro Scaduto.  Chiusura a 19.

4° set:  equilibrio iniziale (3-3 e 6-6), poi un punto contestato di Cascina ed il giallo a Catalano. Gara che rimaneva combattuta (11-11). Squadre che si sfidavano punto su punto senza che nessuna delle due riuscisse a piazzare il break (16-16). Sul 17-16 Prato Saielli chiamava tempo. Catalano al mani e fuori ed all’ace per il più tre (19-16).  Ancora tempo Cascina. Catalano spaccava il set (21-16 e 24-19). Chiusura Catalano.

festaprato2.jpg

attaccocatalano_1.jpg