Il Volley Prato nel Vero Volley Network........

VOLLEY PRATO
Comunicato del 16 settembre 2017

 

Il Volley Prato nel Vero Volley Network. Mesi di contatti e di incontri e poi sabato finalmente la firma.  La società del presidente Giovanni Giuntoli entra nel network creato dalla società lombarda.

L’atto ufficiale, come detto, è arrivato  sabato mattina al Palasport di Monza  e se per Prato la firma è stata quella di Giuntoli, per il Vero Volley a siglare l’accordo è stato il presidente del Consorzio Vero Volley Alessandra Marzari.

Assiema al Volley Prato sono entrate nel network altre tre società (Manofuori Cagliari, RM Piacenza  e Pallavolo Valchisone) arricchendo il numero aderenti al Consorzio che adesso supera i 30 sodalizi.

Ma cos’è il Vero Volley Network? E’ una iniziativa messa in campo nel 2016 dalla società lombarda, che lo ricordiamo ha formazioni nella massima serie nazionale sia al maschile che al femminile. Lo scopo è quello appunto di creare un network di società che in tutta Italia lavorano sul settore giovanile per dare a tutte un sostegno tecnico, e non solo, per proporre ai giovani atleti un’unica proposta educativa e sportiva.

Insomma, un network che monitora e segue lo sviluppo dei giovani talenti del volley, che aiuta le società aderenti a far crescere gli atleti ognuno secondo le proprie possibilità e talento e che, cosa particolarmente cara al Volley Prato ed al suo direttore tecnico Mirko Novelli, regala ai giovani atleti più promettenti la possibilità di essere inseriti in realtà importanti a livello nazionale e di avere sbocchi di crescita in campionati di livello nazionale.

“Quello firmato oggi è un accordo molto importante per la nostra società – dice il Presidente Giovanni Giuntoli – Siamo stati contattati dal Vero Volley che aveva apprezzato i nostri metodi di lavoro ed i risultati raggiunti. I contatti sono andati avanti per mesi ma la stretta finale è arrivata con la visita di Claudio Bianchi, uno dei responsabili del Progetto Vero Volley Network, arrivato a Prato prima dell’estate, e poi con la nostra visita di questo weekend a Monza in cui è arrivata anche la firma. Lo avevamo detto anche in occasione del raduno delle nostre squadre. Non crediamo nei campanili, e lo abbiamo dimostrato con le collaborazioni strutturate in Toscana con Firenze, Arezzo e Pistoia, non abbiamo paura di uscire dai confini regionali, ed anzi riteniamo fondamentale aprirci per regalare maggiori possibilità di crescita ai nostri giovani atleti. L’accordo con il Vero Volley va appunto in questa direzione”.

Quattro società nel network vero Volley.jpg