Coppa U14, seconda vittoria per il Volley Prato.......

Scarperia, 17/03/2019

Pallavolo Scarperia- Volley Prato 2-3 ( 25-20, 19-25, 16-25, 25-23, 11-15)

 

Volley Prato: Maranghi G., Pini G., Bardazzi M., Cioni L., Menchetti F., Droga L., Parretti E., Lenzi E., Pacini M., Marchi P., Amoruso E.

Allenatore: Novelli M.

 

In questa Coppa u14, dopo la vittoria di ieri in casa contro la Sales, il Volley Prato sembra averci preso gusto e va a vincere al tie break contro lo Scarperia.

Assenti Mendolicchio, Nolano, Civinini, impegnati nel regionale u14 con la formazione di coach Targioni, mister Novelli presenta una formazione completamente rivoluzionata e schiera in campo Maranghi (capitano), Cioni, Pini, Amoruso, Parretti, Menchetti.

In questo primo set, i giocatori pratesi non riescono ad esprimere un gioco convincente e così lo Scarperia riesce a lasciare indietro gli avversari di diversi punti,coach Novelli prova a cambiare le sorti del set inserendo Droga per Pini e Bardazzi per Amoruso,il Prato tenta la rimonta e riesce a portarsi ad un solo punto di distanza, ma non è sufficiente perché anche lo Scarperia reagisce e va a vincere il parziale 20-25.

 

Cambio parziale di formazione del secondo set: Maranghi, Bardazzi, Pini, Cioni, Menchetti, Lenzi, questa volta il Volley Prato parte con il ritmo giusto: prima Cioni, poi Menchetti al servizio, siglano ognuno, ben due ace.

Fino a circa metà set le squadre rimangono appaiate nel punteggio, poi il Volley Prato trova il ritmo giusto e stacca gli avversari di ben 5 punti, dentro Droga per Pini, il set si conclude 19-25 per la squadra pratese.

 

Il terzo set vede in campo Maranghi, Pini, Menchetti, Bardazzi, Cioni, Marchi, la squadra pratese parte con la marcia ingranata: stacca gli avversari di ben 9 punti, dentro Pacini per Pini e Droga per Maranghi, in finale di set da rilevare un bell’ace di Bardazzi, il set si conclude 16-25.

 

Nel quarto set scendono in campo, per il Volley Prato, Parretti, Droga, Marchi, Pacini, Cioni, Amoruso, il set appare abbastanza equilibrato con errori e azioni pregevoli da entrambe le parti, da rilevare due ace di Cioni e uno di Droga, entra Lenzi per Pacini, in finale di set due muri di Lenzi e Marchi, portano il Prato in parità, dopo che era stato sotto di ben 4 punti.

Il set finisce 25-23 per lo Scarperia.

 

Tutto si decide al quinto set: il Volley Prato va facilmente in vantaggio lasciando lo Scarperia a 2 e arrivando a 8. Poi rischia di farsi riprendere, ma un muro di Menchetti e Lenzi ridanno fiducia ai ragazzi pratesi che vanno a vincere 11-15.

Deborah Giglioni