Coppa Italia Serie D, ottimo esordio per il Volley Prato vittorioso a Firenze......

COPPA ITALIA SERIE DMB

 

Sab 08/05/2021 18.00

Giornata 2, gara 1603

PALESTRA S.M. G. VERDI - FIRENZE

 

FIRENZE VOLLEY - VOLLEY PRATO 0-3

Parziali 19/25 19/25 21/25

 

Convocati Volley Prato

40 A. Anatrini – 41 D. Biancalani (L) – 2 A.M. Cecchin - 1 T. De Giorgi – 5 T. Disconzi (L) - 90 G. Maranghi – 3 C. Massi – 78 A. Matteini – 65 F. Mazzinghi – 55 S. Pacini – 4 A. Pontillo (K) – 15 P. Santelli – 53 D. Trancucci

I Allenatore BARBIERI ANDREA

II Allenatore NOVELLI MIRKO

 

Serie D: inizio vittorioso del Volley Prato a Firenze

Inizia per il Volley Prato la nuova avventura stagionale nella Coppa Italia di Serie D in trasferta contro il Firenze Volley. Per il Prato Coach Barbieri dispone in campo il sestetto formato da Santelli e Cecchin di banda, Pacini e Anatrini centrali, Pontillo in regia, Trancucci opposto e Disconzi libero.

Questo pomeriggio la giovane formazione pratese porta a casa un risultato non scontato e letteralmente sudato, dato il caldo della giornata che si è fatto sentire anche in campo e l’ottima squadra avversaria che si è trovata di fronte. Il primo set ha visto dominare un grande equilibrio fra le formazioni con la squadra pratese piuttosto in affanno in più occasioni. Un primo set in cui ragazzi di Barbieri hanno faticato a trovarsi e trovare la chiave del gioco, mentre il Firenze costruiva con più sicurezza i propri attacchi. Il punteggio è avanzato punto a punto fino al 10 pari, poi con Anatrini in battuta, che firma anche un bell’ace, il Prato inizia a trovare un minimo di continuità e al primo time out Coach Barbieri tocca i tasti giusti per motivare i suoi, che mettono in carica i motori. Nell’azione successiva, caratterizzata da un lungo scambio, la difesa pratese lotta per contenere gli attacchi del Firenze mentre i tentativi di attacco da destra di Trancucci non riescono a trovare spazio. Subito dopo, sulla battuta del Firenze Disconzi riceve in tuffo al centro per Pontillo che in palleggio rovesciato serve Trancucci, che stavolta va a segno. 11-15. La squadra inizia a girare e il reparto offensivo si fa più incisivo, ma il Firenze resta concreto e gioca d’esperienza mettendo in qualche occasione la difesa pratese fuoritempo o sfruttando al meglio gli spazi lasciati scoperti. Il gioco del Prato si velocizza, fioccano le combinazioni a rete per arginare la precisione del muro fiorentino: una fast di Pacini da destra sigla il 14-19, Santelli da destra fulmina il 15-21, ancora Cecchin da sinistra una veloce diagonale per il 16-23. Firenze resiste e annulla 2 set point al Prato, poi Trancucci con una imprendibile parallela chiude il discorso del primo set 19-25.

Nel secondo set il Prato parte più grintoso, con un gioco più dinamico e spigliato. Il reparto d’attacco gira bene e dà spettacolo ma il Firenze segue passo passo, fra parità e un minimo vantaggio pratese. L’8 pari è l’ultimo momento di aggancio del Firenze, dà lì i ragazzi di Barbieri iniziano a coltivare un vantaggio che cresce lento ma costante. Sulla metà del set entrano prima De Giorgi, poi Maranghi e in seguito Massi. Intanto Cecchin si dà un gran da fare mettendo a segno numerosi palloni che sorprendono la difesa fiorentina. La regia di Pontillo distribuisce gioco su tutta la linea d’attacco e talvolta inventa tocchi d’anticipo che colgono nel segno. il Volley Prato allunga progressivamente il vantaggio e chiude il set 19-25.

Nel terzo set sono schierati in avvio di gioco De Giorgi, Pontillo, Trancucci, Matteini, Anatrini, Maranghi con Biancalani libero e inserimenti in corso di set di Mazzinghi, Massi e Santelli. Di nuovo parte forte il Prato che brucia la partenza 0-4 con De Giorgi alla battuta. Il punto del 2-5 lo firma Matteini con una combinazione veloce a rete con Pontillo. Il gioco del Prato è vario e divertente anche se talvolta perde di lucidità nelle fasi di contenimento. Il Volley Prato costruisce un buon vantaggio portandosi sul 6-10, 10-14, ma il Firenze si dimostra una squadra solida e determinata, pratica nella rimonta fino al 15-15 e poi erodendo un piccolo vantaggio 18-17. I ragazzi di Barbieri giocano di cuore e fantasia, cercano l’anticipo e l’intesa d’istinto, sentendo il profumo di una vittoria a portata di mano, raggiunta di slancio sul 21-25. Un finale acceso e vivace incorona il punteggio rotondo di 0-3 per una meritata vittoria che inaugura la presenza pratese anche in questa competizione.

IMG-20210508-WA0004jpgIMG-20210508-WA0001jpg