Coppa Italia Prima Divisione, si conclude la prima fase.......

COPPA ITALIA - Prima Divisione Maschile - Girone

Sab 05/06/2021 17.00

Giornata 5, gara 3014

PALESTRA BIAGIOTTI - SESTO FIORENTINO

PALLAVOLO SESTESE ASD - VOLLEY PRATO ASD   3-0

Parziali 26/24 - 25/20 - 25/21

Rosa Volley Prato Asd

19 E. AMORUSO (L) – 99 J. CIVININI – 62 R. GIAMPORCARO – 81 E. LENZI – 96 D. MALETAJ – 92 P. MARCHI– 58 E. PARRETTI - 67 F. POSTIFERI (K) - 70 M. SOTTANI

I Allenatore MIRKO NOVELLI

 

Partita combattuta a viso aperto dalla giovane formazione Volley Prato guidata da coach Novelli per l’ultima giornata del campionato di 1° Divisione contro la più esperta formazione Sestese.

Per il primo set scende in campo il sestetto composto da Jordan Civinini in regia, Federico Postiferi opposto, Mattia Sottani e Romano Giamporcaro di banda, Pietro Marchi e Daimon Maletaj al centro con Emanuele Amoruso nel ruolo di libero. Si comincia con Civinini in battuta e il Prato si porta in vantaggio 0-2. La Sestese pareggia ma col successivo turno di battuta di Gianporcaro il Prato vola sul 2-7. La Sestese reagisce, insegue, riconquista il pareggio sul 10-10, ma il gioco del Prato è funzionale e si mantiene davanti agli avversari di due-tre punti per quasi tutto il set. Sul 19-21 la Sestese fa valere l’esperienza e serra le fila: pareggia 21-21. Da qui le formazioni proseguono ancora punto a punto fino al 24 pari, ma sul finale la spunta di un soffio la Sestese e chiude 26-24.

Per il secondo set Volley Prato resta in campo con lo stesso sestetto del primo, con inserimento di Lenzi per Sottani in corso di set e Parretti per Civinini sull’ultima battuta. Di nuovo grande equilibrio in campo con le due formazioni che procedono appaiate fino a metà set, alternando l’una o l’altra squadra a tentare l’allungo. Il Prato gioca veloce, con ottime combinazioni fra i ragazzi di Novelli che tengono il ritmo vivace. Da parte sua la Sestese cerca di chiudere gli spazi e fa valere la propria potenza fisica, riuscendo a trovare varchi nella difesa pratese. La dimensione contenuta della palestra non lascia letteralmente spazio ad un gioco di più ampio respiro, quindi diventa fondamentale la precisione. Dopo il 14 pari, la Sestese inizia ad allungare il punteggio senza allontanarsi troppo, ma il tanto che basta che mettere 5 punti fra sé e gli ospiti per la chiusura 25-20 del secondo set.

Nel terzo set Coach Novelli cambia leggermente l’assetto della squadra con alcuni cambiamenti di ruolo, Civinini in regia, Sottani opposto, Parretti e Giamporcaro centrali e Lenzi e Postiferi di banda. Il gioco resta vivace e contratto, con scambi lunghi e combattuti, il ritmo via via sempre più sostenuto e a tratti teso. Il Prato non intende mollare la presa e mantiene il punteggio in equilibrio fino al 9 pari. La Sestese inizia ad allungare ma i ragazzi di Novelli non risparmiano energie e convinzione nel cercare di chiudere gli spazi e tenere vivi i palloni. Sul 20-14, il Volley Prato trova un bella sequenza di 5 punti che permette di accorciare riportandosi sotto 20-19, ma la Sestese mantiene i nervi saldi e continua a costruire ottimi attacchi, che permettono ai padroni di casa di chiudere anche il terzo set a proprio favore 25-21.

Il Volley Prato chiude questa fase della Coppa Italia di Prima Divisione, interpretata al meglio dai suoi ragazzi del giovanile, in una posizione mediana di classifica, dopo essersi confrontato con squadre solide e di grande esperienza, senza sfigurare. Un bel percorso e un bel bagaglio di esperienza per una squadra giovanissima e di gran carattere. Bravi ragazzi!

IMG-20210605-WA0015jpgIMG-20210605-WA0008jpg