Comunicato del 28/04/21 - Serie C, Prato in tono minore vince a Foiano.....

VOLLEY PRATO
Comunicato del 28 aprile 2021

NORCINERIA TOSCANA - VOLLEY PRATO 2-3

Norcineria Toscana: Amorevoli, Bonucci, Conti, Dorini M., Dorini V., Fabbri, Giacomuzzi, Iebba, Magi, Marchetti, Melzi, Rabija, Tanganelli, Tedeschi, Tiezzi. All. Camardese.

Volley Prato: Alpini M., Alpini l., Bruni, Bandinelli, Gioele Corti, Giona Corti, Civinini M., Conti, Mazzinghi Filippo, Pini, Catalano, Nincheri. All. Novelli.

Arbitro: Tripodina

Parziali: 19-25; 25-21; 26-24; 18-25; 9-15.

Un Prato in tono minore strappa due punti a Foiano. La squadra di Novelli rimedia al quinto una gara che poteva finire ben peggio. Serata storta o almeno poco brillante per tanti elementi della rosa laniera e Prato che alla fine può e deve accontentarsi di aver riportato a casa almeno due punti. Le scorie mentali della sconfitta di sabato si sono fatte sentire ma Prato deve svoltare al più presto perché sabato l’avversaria sara Massa e certe distrazioni o rilassatezze non saranno consentite.

1: set: Prato confermava i gemelli Alpini in regia ed attacco, Catalano opposto, Gioele Corti e Conti centrali, Alpini di banda e Civinini libero. Inizio poco convinto di Prato che lasciava spazio ai padroni di casa (8-6). Novelli annusava l’aria e chiamava subito tempo. Al ritorno in campo Prato scappava deciso e, contenendo i propri errori, riusciva a scavare un solco importante (12-18). Chiusura in scioltezza;

2° set: inizio di secondo parziale maggiormente equilibrato anche per merito di Prato che abbassava il ritmo e la concentrazione. Squadra che giocavano sul filo dell’equilibrio (14-14) fino a che gli errori pratesi non diventavano troppi e consentivano la fuga a Foiano (19-15). Novelli provava a gettare nella mischia Giona Corti e Bandinelli ma la sua squadra questa volta non reagiva ed affondava rimanendo incagliata a 21;

3° set: Prato dava flebili segnali di risveglio ad inizio terzo set. La squadra di Novelli, che intanto aveva riportato Alpini in regia e mantenuto Bandinelli al centro, trovava un minimo break e lo difendeva per la prima metà del parziale. Prato, sul 12-16, commetteva però due sciocchezze e faceva riavvicinare nuovamente i padroni di casa (14-16). Prato ricadeva nei suoi mille errori e Foiano ne approfittava per recuperare e poi per sorpassare. Si arrivava allo sprint finale con la Norcineria avanti 23-20, Prato accorciava sul 23-22 e la panchina di casa chiamava tempo. Foiano si issava sul 24-22 ma Prato annullava i due set point. Norcineria chiudeva comunque al terzo set point;

4° set: nel quarto Prato saliva sul 5-10 per poi subire il ritorno aretino (10-11). Ancora break pratese per il più tre (10-13). Da quel momento la squadra di Novelli riusciva ad amministrare e ad allungare, la panchina di casa dava riposo ad alcuni titolari e tutto era rinviato al quinto;

5° set: nel tie break Prato partiva subito fortissimo arrivando al cambio campo con un buon margine (3-8). Alla ripresa ospiti sempre con più 5 di vantaggio (5-10) e poi a chiudere a 9.