Comunicato del 24/03/22 - Serie B, Prato vince il recupero con la TMM e aggancia il quarto posto........

VOLLEY PRATO
Comunicato del 24 Marzo 2022

VOLLEY PRATO – TMM SRL FUTURAENERGIE 3-0

Volley Prato: Alpini M., Alpini l., Bruni, Gioele Corti, Giona Corti, Civinini M., Civinini J., Conti, Mazzinghi, Pini, Catalano, Anatrini, Menchetti, Bandinelli. All. Novelli.

TMM srl Futuraenergie: Carbone, Sessolo, Fuganti Pedoni, Menetti, Cittadino, Marini, Pippi, Buttarini, Osnato, Montanini. All. Bovari e Panfili

Arbitro: Fantoni e Nannini

Parziali: 25-22; 25-18; 25-23.

Tre punti. Questo contava e questo Prato ha conquistato. Tre punti che valgono una classifica sempre più bella.

1° set: Volley Prato con i gemelli Alpini in diagonale, Conti e Bruni al centro, Bandinelli e Mazzinghi di banda e la coppia Menchetti-Civinini ad alternarsi nel ruolo di libero. Inizio coraggioso di Perugia con Prato (1-3) con Prato che invece carburava lento (4-4). Gara lenta e senza grandi emozioni con Prato che provava il break con Mazzinghi al servizio (12-10) ma che veniva subito ripreso (13-13). Nuovo allungo pratese sul 16-14 ancora assorbito (16-16). Perugia si esaltava in difesa e provava addirittura la fuga (16-18). Tempo Novelli. Alla ripresa era Mazzinghi a ricucire (18-18). Squadre sul 20-20. Doppio cambio Prato con gli ingressi di Corti e Catalano. Sul 22-21 tempo ospite. Invasione umbra e Prato sul più due (23-21). Conti di prima intenzione (24-21) e ancora tempo ospite. Chiusura di Catalano;

2° set: dentro Pini di banda e Gioele Corti nel ruolo di opposto. Subito break Prato (5-1) e tempo Perugia. Al ritorno in campo Mazzinghi e muro di Corti (7-1). Prato fuggiva (9-2 e 12-6). Gara sempre ricca di errori e mini break ospite (13-10). Pini di forza e ace del giovanissimo Jordan Civinini (18-14). Prato poco continuo e Perugia ad approfittarne (19-18). La squadra di Novelli si scuoteva. Bandinelli metteva giù due palloni pesanti. Pini al servizio concludeva il set;

3° set: nel terzo set ospiti con volontà (2-4 e 3-6). Prato che giocava commettendo molte leggerezze e Novelli che dava campo a capitan Pini sul 6-10. Padroni di casa che progressivamente rientravano pur non giocando il loro miglior volley (11-13 e 12-14). Sul 14-14 tempo umbro. Alla ripresa Perugia che provava a scappare di nuovo (16-18). Novelli al tempo. Corti per il meno uno. Doppio cambio con Giona Corti e Catalano in campo. Parità sul 19-19. Doppio errore pratese (19-21). Finale ricco di errori. Prato con Bandinelli tornava sul 22-22. Tempo Perugia. Errore ospite (23-22). Muro di Giona Corti (24-22). Chiusura Bandinelli.

Attacco Mazzinghijpg


Prato attende il serviziojpgIMG-20220324-WA0004jpgIMG-20220324-WA0017jpg