Comunicato del 20/10/18 - Serie C & D

VOLLEY PRATO
Comunicato del 20 ottobre 2018

SERIE C 

VOLLEY PRATO – INVICTA GROSSETO 0-3

Volley Prato: Corti, Mazzinghi E., Marchi, Bruni, Alpini M., Mazzinghi F., Lucchetti,  Alpini l., Civinini, Nincheri, Cassioli, Olivieri, Cantini. All. Novelli.

Invicta Grosseto: Alessandrini, Alpini, Barbini, Baricci, Bruni, Cappuccini, Cericola, Fiorini, Morviducci, Napolitano, Rauso, Rossi, Sicali. All. Rolando.

Arbitro: Setzu

Parziali: 23-25; 21-25; 19-25.

Un Prato falloso e discontinuo cede in casa a Grosseto. Troppi errori, poca continuità. Difetti a cui grinta e carattere non riescono a porre rimedio. Peccato perché l’esordio davanti al proprio pubblico meritava di essere celebrato diversamente.

1° set: Prato con Lucchetti e Corti in diagonale, Edoardo Mazzinghi e Bruni al centro, Cassioli e Alpini di banda e Olivieri libero. Primo parziale con partenza contratta dei pratesi (2-7). Rotto il ghiaccio Prato iniziava a giocare e progressivamente rientrava (7-10) ottenendo il primo vantaggio sul 12-11. Tempo Grosseto. Al rientro in campo gara equilibrata (18-18) con tentativo di fuga pratese sul 21-19 grazie ad un ace di Nincheri. Troppi, però, gli errori gratuiti dei ragazzi di Novelli che nella fase decisiva regalavano a Grosseto il 21-22 e poi il 22-24. Chiusura a 23;

2° set: nel secondo parziale ancora partenza non facile di Prato (10-12) ed immediato recupero (14-13) con tempo ospite. Invicta che provava scappare (16-18 e 18-20). Prato che non mollava. Cambio in regia con ingresso di Marchi. Squadre sul 20-21 ma poi nuovo strappo degli ospiti che dopo il venti era più concreto. Grosseto sul 20-24. Errore al servizio che condannava Prato;

3° set: Invicta subito convinta per chiudere (4-9). Prato aveva iniziato con Civinini per Cassioli e confermando Marchi in regia. Grosseto sul 6-12. Prato recuperava con una fiammata estemporanea (10-13) ma poi ricadeva nei suoi errori (10-16). Ace di Marchi per il 12-16. Prato sul meno 2 ma sempre troppo discontinuo (15-17). Invicta che senza troppi sforzi ritrovava lo strappo (15-20). Ancora di cuore e grinta i ragazzi di Novelli (17-20) ma nel finale strada spianata per i ragazzi maremmani.

 

  

SERIE D

ASD POL. ASINALONGA – VOLLEY PRATO 1-3

Asd Pol. Asinalonga: Banini, Boni, Boumasdour, Capitoni, Catoni, Falciani, Falegnami, Farnetani, Frizzi, Gonzi, Marchetti, Nocentini, Pinzuti. All. Barnerschi.

Volley Prato: Pontillo, Bartolini, Sacchetti, Cecchin, Menchetti, Massi, De Giorgi, Disconzi, Camici, Scaduto, Pacini, Lotti, Torri. All. Barbieri.

Arbitro: Vannuzzi.

Parziali: 22-25; 27-29; 25-23; 24-26.

Meno undici. I ragazzini terribili del Volley Prato conquistano la loro prima vittoria in Serie D e fanno altri tre passi verso la salvezza. Quattro punti in due giornate è il lusinghiero bottino di questa squadra giovanissima che, opposta ad avversari più esperti, non sta affatto sfigurando ed anzi sta ottenendo risultati straordinari avvicinandosi già in maniera considerevole a quella quota 15 che la Fipav regionale ha fissato come traguardo minimo per la salvezza delle formazioni Under 18. Grande la prova dei giovani pratesi a Sinalunga. Una gara di qualità ma anche di grande carattere e sfrontatezza. Prato che contro l’Asinalonga è partito subito fortissimo vincendo il primo parziale a 22 e poi, lottando e sudando pallone su pallone, anche il secondo equilibratissimo ai vantaggi. Lotta durissima anche nel terzo parziale con i ragazzi di casa che riuscivano ad avere la meglio allo sprint e quindi a riaprire la gara. Bravissimi i giovani di Barbieri e chiudere le porte in faccia alla rimonta di casa con un quarto set giocato con grande carattere, qualità e leggerezza. Chiusura di Menchetti e compagni a 24 e festa per il primo successo pieno della stagione.