Comunicato del 17/03/19 - Serie C/D

VOLLEY PRATO
Comunicato del 17  marzo 2019

FANBALL NUOVA ROBUR – VOLLEY PRATO 0-3

Fanball Nuova Robur: Bedini, Berti, Bertoneri, Cecchieri, De Luca, Del Giudice, Ferrari, Foresti, Lorenzetti, Galeotti. All. Giusti

Volley Prato: Alpini l., Alpini M., Bruni, Cantini, Cassioli, Corti, Civinini, Lucchetti, Marchi, Mazzinghi E., Mazzinghi F., Scaduto, Pacini. All. Novelli.

Arbitri: Ferri e Gemma

Parziali: 20-25; 21-25; 15-25.

Prato fa tris. Terza vittoria consecutiva della squadra di Mirko Novelli che supera Carrara mette in cassaforte la salvezza e si concede un altro bel rifornimento di autostima. Vittoria mai in dubbio data la differenza di qualità tra le due squadre ma brava Prato a sopperire alle assenze degli Under 16 lasciati a riposo in vista del match di categoria.

1° set: Prato in campo con i gemelli Alpini in diagonale, Edoardo Mazzinghi e Bruni al centro, Corti e Cassioli di banda e Civinini libero. Inizio equilibrato con Prato che si guadagnava un minimo vantaggio (12-14) e che però non perdeva mai il controllo del set chiudendo i conti a 20;

2° set: nel secondo la squadra di Novelli si rilassava ed il Fanball provava a pareggiare i conti. Tanti gli errori dei ragazzi ospiti che andavano sotto (6-4, 14-9 e 15-12) senza però mai perdere realmente il contatto. La mossa vincente di Novelli era l’ingresso di Marchi che con il suo servizio metteva in ambasce la ricezione avversaria e consentiva il recupero e poi il break ai suoi che chiudevano questa volta a 21;

3° set: Prato che nel terzo non lasciava più spazio a Carrara (0-4 e 12-18) archiviando la sfida in tutta serenità.

 

 

In Serie D, vittoria che vale doppio per i giovanissimi di Andrea Barbieri. Questo non tanto per la forza dell’avversaria, visto che Poggibonsi è il fanalino di coda del torneo, quanto perché Prato si presentava a questa gara privo degli Under 16 lasciati a riposo in vista del match valido per i play off di categoria contro i Lupi. Una scelta ben ponderata da Barbieri che ha trovato nel suo gruppo la risposta migliore. Il Volley Prato, infatti, ha saputo far sua la sfida con autorità vincendo il primo set, subendo senza scossoni il tentativo di rimonta dei padroni di casa nel secondo ed archiviando poi d’autorità il match vincendo in sicurezza il terzo set e sapendo soffrire il quarto. Insomma, una prova di maturità di un gruppo giovane che, aldilà del successo odierno, tornerà utile per la crescita di questi ragazzi.

 

 

 

VIRTUS POGGIBONSI - VOLLEY PRATO 1-3

Virtus Poggibonsi: Arnecchi, Baral, Bartalini, Crescioli, Fattorini, Landozzi, Lenzerini, Malquori, Miraldi, Nesi, Salvadori. All. Martinelli.

Volley Prato: Anatrini, Bartolini, Biancalani, Calamai, Cecchin, Disconzi, Pontillo, Sacchetti, Caniatti, Torri, Falangola. All. Barbieri.

Arbitro: Fabbri

Parziali: 22-25; 25-21; 20-25; 23-25.