Comunicato del 11/06/21 - Serie C & D, via alle semifinali........

VOLLEY PRATO
Comunicato del 11 giugno 2021

Via alle semifinali. Sabato (ore 21.00, Palestra del Keynes, arbitro Calandra-Ibresi) il Volley Prato ospita la Robur 1908 Scandicci. Sfida su tre gare in cui Prato ha il vantaggio, conquistato sul campo, di potersi giocare l'eventuale bella in casa. Prato che incontra quella che, risultati alla mano, può essere considerata una sorta di “bestia nera”. Contro Scandicci la squadra di Novelli ha sofferto prima dello stop dell'anno passato ed ha perso male nella trasferta di questa stagione.

A rendere più sereni i sogni di Mirko Novelli e dei suoi ragazzi la vittoria nell'ultima di ritorno della prima fase che, così spera Prato, dovrebbe aver avuto il potere di spazzare certi, inspiegabili fantasmi.

Aldilà dei fattori psicologici, però, Scandicci va rispettata al massimo proprio per la qualità dei suoi interpreti. Un reparto centrali forte e battitori al salto efficaci fanno di questa squadra una delle grandi protagoniste del torneo che, non a caso, ha saputo battere nell'ultima gara della seconda fase Migliarino.  

 

Il ritorno è fissato per mercoledì 16 giugno a Scandicci (ore 21.00, Palazzetto via Rialdoli). Per l'eventuale bella si tornerà invece a Prato sabato 19 giugno (ore 21.00, Palestra del Keynes).

 

 

La rosa del Volley Prato:

Volley Prato: Alpini M., Alpini l., Bruni, Bandinelli, Gioele Corti, Giona Corti, Civinini, Conti, Mazzinghi Filippo, Biancalani, Pini, Catalano, Torri, Nincheri. All. Novelli.

 

 

 

In campo sabato anche la Serie D di Andrea Barbieri che nella semifinale d’andata dei play off promozione affronta in casa (ore 17.30, Palestra di Maliseti, arbitri Gerratana - Barbafiera) il Montebianco Volley Pieve a Nievole. Squadra forte quella pievarina guidata in panchina ed in campo da una vecchia conoscenza dei tornei di B come Francesconi.

Ritorno fissato il 16 giugno (Palestra Fanciullacci di Pieve a Nievole) ed eventuale bella ancora a Prato il 19 giugno.

 

Volley Prato infine impegnato anche nella semifinale di I Divisione. Avversaria il Delfino Pescia (ore 17.30, Palestra Ciliani, arbitro Nannicini). Ritorno il 19 giugno a Pescia.