Comunicato del 11/05/22 - Under 19, Prato in Finale Regionale..........

VOLLEY PRATO
Comunicato del 11 maggio 2022

VOLLEY PRATO - PALLAVOLO MASSA CARRARA 3-0

Volley Prato: Cecchin, Civinini, Conti, De Giorgi, Disconzi, Maletaj, Massi, Matteini, Mazzinghi, Mendolicchio, Rigacci, Pontillo, Santelli, Sottani, Torri. All. Barbieri-Novelli.

Pallavolo Massa Carrara: Angeloni A., Angeloni G., Baldini, Cavazzon, Consigli, Mosca, Poli, Pucci, Ribolini, Rustighi, Spanò, Tamagnini, Tussari. All. Angelini.

Arbitri: Farnesi e Fiumara

Parziali: 25-20; 25-17; 25-14; set supplementare 16-14.

Il Volley Prato ribalta l’andata e conquista la finale regionale. Bella impresa della squadra di Barbieri che batte 3-0 Massa e per poi soffrire nel set supplementare fino ai vantaggi prima di avere la meglio di un’ottima squadra apuana. Ora la finale per il titolo regionale che si disputerà domenica 15 maggio alle 18.00 al Palasport di Porcari. La gara.

Prato in campo con Pontillo in regia, Matteini opposto, Conti e Maletaj al centro, Cecchin e Mazzinghi di banda e Massi libero. Inizio equilibrato e teso (4-4 e 7-7). Piccolo passaggio a vuoto pratese per il 16-18 degli apuani. La reazione di Prato era però immediata (19-18) e la fuga era definitiva (23-20) con chiusura a 20. Nel secondo set Prato partiva subito forte (4-1) ma qualche errore di troppo riportava sotto Massa (6-5 e 12-12). Dentro De Giorgi. Prato che andava sotto 15-17 ma che poi strappava decisa e lasciava lì gli ospiti. Nel terzo ancora ottimo avvio dei ragazzi di Barbieri (7-5) e subito tempo Massa. Matteini al servizio a fare male alla ricezione ospite e Prato volava sul 12-6 e poi sul 16-9 scontando qualche errore al servizio ma anche facendo forza su una buina fluidità di gioco. Tempo Angelini sul 20-12. Finale tutto di marca pratese.

Una vittoria per uno (3-1 Massa e 3-0 Prato) e quindi tutto rinviato al set supplementare con Prato che partiva bene (4-1) ma immediata reazione ospite (4-5) e tempo Barbieri. Cambio campo con Prato avanti 8-6. Muro pratese per il 10-8. Matteini per il punto 11 e tempo Massa. Stessa cosa faceva Barbieri quando gli ospiti impattavano (11-11). Prato sul 13-11 ma ancora ripreso. Squadre sul 14-14. Chiudeva un ace di Matteini.