Comunicato del 10/02/19 - Serie C/D

VOLLEY PRATO
Comunicato del 10 febbraio 2019

SERIE C 

INVICTA GROSSETO – VOLLEY PRATO 3-2

Invicta Grosseto: Alessandrini, Alpini, Barbini, Benedettelli, Baricci, Bruni, Cappuccini, Cericola, Fiorini, Morviducci, Napolitano, Rauso, Rossi. All. Rolando.

Volley Prato: Alpini M., Alpini l., Cassioli, Civinini, Marchi, Bruni, Nincheri, Scaduto, Pacini, Cantini, Olivieri, Mazzinghi E., Mazzinghi F. All. Novelli.

Arbitro: Salvadori e Alessi

Parziali: 22-25; 29-27; 20-25; 25-17; 15-9.

Prato getta al vento la vittoria esterna. Bella prestazione della squadra di Novelli che a Grosseto conferma le buone cose fatte vedere nelle ultime uscite ma anche la mancanza cronica di killer instinct. Incredibile il secondo set regalato dai pratesi avanti 15-20 e 21-24 che se vinto avrebbe probabilmente permesso agli ospiti di chiudere 0-3. Ed invece Prato porta a casa una buona prestazione ed un solo punto. La strada è comunque quella giusta.

1° set: Prato con Marchi e Alpini in diagonale, Bruni e Edoardo Mazzinghi al centro, Cassioli, e Filippo Mazzinghi di banda e Cantini libero. Inizio ottimo dei ragazzi di Novelli che giocavano con autorità e sicurezza mettendo in grande difficoltà Grosseto (3-8 e 12-19). Padroni di casa che forzavano molto con il servizio al salto ma ricezione pratese che teneva. Prato piazzava il break importante nella seconda parte del parziale salendo sul 15-21. Poi alcune sbavature riportavano sotto l’Invicta (17-21). Dentro Nincheri per Novelli e chiusura pratese a 22;

2° set: inizio ancora buono di Prato (5-9) ma appena arrivati in doppia cifra i ragazzi di Novelli commettevano qualche errore di troppo (4 battute consecutive errate) che riportavano sotto i padroni di casa (13-14). Set equilibrato (15-15). Prato trovava il nuovo allungo sul 15-20. Il killer instinct però non è una qualità dei ragazzi di Novelli che avanti 21-24 si facevano rimontare (24-24). Prato sprecava altre tre palle set ed allora Grosseto ringraziava e portava a casa il parziale in maniera incredibile ed insperata;

3° set: anche nel terzo Prato pienamente in partita (5-4) che andava sotto (10-6) ma recuperava e sorpassava con buoni servizi di Marchi e Mazzinghi (11-12). Ancora una volta a metà parziale Prato si faceva preferire (16-21) subendo però poi il break grossetano (18-21). Tempo Novelli ed al ritorno in campo allungo pratese per il 20-25 finale con muro punto di Bruni a chiudere;

4° set: Prato subito positivo nel quarto (5-10). Prato però appariva stanco e sbagliava molto. Grosseto, pur non facendo cose trascendentali, rimontava (13-14) ed il set era riaperto. Padroni di casa che nella seconda parte del parziale trovavano il break decisivo (22-16) e che chiudevano pareggiando i conti e conquistando il diritto al tie break;

5° set: nel quinto Grosseto avanti d’entusiasmo (5-3) ma Alpini a riportare sotto Prato. Al cambio campo Grosseto avanti 8-7 ed alla ripresa a mantenere la testa (10-8). Nel finale solo Grosseto che chiudeva a 9.

SERIE D

In Serie D, invece, il giovane Volley Prato sfrutta al meglio il turno casalingo contro una avversaria abbordabile per riprendere la sua corsa. I play off di categoria avevano distratto la squadra pratese dalla Serie D nelle gare scorse. Questo non è accaduto contro l’Asinalonga che, secondo set a parte, è stata domata con una certa serenità dalla formazione di Barbieri. Nel complesso una buonissima prova dei pratesi che rilancia la loro classifica che rimane così interessante mantenendo i play off a corta distanza.

VOLLEY PRATO - ASD POL. ASINALONGA 3–1

Volley Prato: Pontillo, Bartolini, Calamai, Caniatti, Camici, Sacchetti, Cecchin, Conti, Menchetti, Massi, De Giorgi, Disconzi, Scaduto, Pacini, Lotti, Torri. All. Barbieri.

Asd Pol. Asinalonga: Agnoletti, Boni, Capitoni, Catoni, Falciani, Falegnami, Farnetani, Frizzi, Gonzi, Nocentini, Pinzuti. All. Barnerschi.

Arbitro: Pini

Parziali: 25-21; 20-25; 25-18; 25-21.