Comunicato del 08/02/20 - Serie C, Prato demolisce anche Sesto.......

VOLLEY PRATO
Comunicato del 8 febbraio 2020

VOLLEY PRATO - MAXITALIASERVICE JUMBOFFICE SESTESE 3-0

Volley Prato: Alpini M., Marchi, Alpini l., Bruni, Corti Gioele, Corti Giona, Civinini, Mazzinghi F., Pini, Catalano, Bandinelli, Anatrini, Nincheri. All. Novelli.

Maxitaliaservice – Jumboffice Sestese: Ammannati, Barni, Benini, Ciani, Cirocco, Fanciullacci, Garbelli, Malyutin, Marchelli, Marchi, Rinaldi, Sabatini. All. Marchi.

Arbitro: Sabatini e Fratoni

Parziali: 25-16; 25-13; 25-21.

Prato demolisce anche Sesto. Grande prova di forza della squadra di Novelli che annichilisce la Sestese con due set perfetti e con una rimonta prepotente nel terzo parziale. Vittoria che apre al meglio il girone di ritorno e conferma la squadra di Novelli al vertice della classifica.

1° set: Prato in formazione tipo e quindi con i gemelli Alpini in regia e attacco, capitan Pini a completare il reparto bande, Bruni e Bandinelli al centro, Nincheri e Civinini nel ruolo di libero. Inizio di marca pratese (7-2). Subito tempo Marchi. Una scena che si ripeteva pochi minuti dopo. Parallela Catalano e muro di Alpini e Prato sul 12-3. Prato giocava in serenità, difendeva e costruiva con buona continuità. Sul 19-11 piccolo passaggio a vuoto e tempo Novelli sul 19-13. Da lì in poi solo Prato che saliva sul 23-14 prima di chiudere.

2° set: Sesto cambiava in regia con l’ingresso di Marchi ed al centro con Ciani. Prato, però, non si scomponeva e con il servizio di Bruni ed il muro attento dei suoi compagni scappava sul 6-0. Tempo Marchi. Prato alla ripresa che saliva sul 7-1. Sesto cambiava ancora con gli ingressi di Garbelli per Fanciullacci, preso di mira in ricezione, e poi di Marchelli per Benini. Padroni di casa che scappavano sul 12-6 e sul 15-9. Catalano in parallela per il 16 e Prato in gestione della gara. Sul 17-10 tempo Marchi. Gara che non esisteva neppure in questo secondo set con Prato che dominava e chiudeva a 13;

3° set: il terzo set iniziava con Prato che l’approcciava con minor cattiveria e Sesto che, rientrati Benini e Fanciullacci, provava a riaprire la sfida. Ospiti sul 3-6. Prato a rimanere in scia (5-6 e 7-8). La Sestese cercava nuovamente lo strappo sfruttando una minore attenzione pratese (10-13). Tempo Novelli. Sul 13-15 dentro Giona Corti. Ospiti ancora sul più tre (13-16). Prato riconquistava la parità sul 17-17 con due grandi difese di Marchi entrato per il servizio. Sesto allungava però di nuovo con il servizio di Marchi (17-20) e Novelli chiamava il suo secondo tempo. Alla ripresa era un’altra gara. Prato ricominciava a martellare e Catalano si prendeva la squadra sulle spalle con ace e attacchi vincenti. Sesto annichilita. Prato sul 21-20. Lo strappo finale lo dava il servizio di capitan Pini ed il finale era solo pratese.

Attacco Alpini1jpgAttacco Catalanojpg