Comunicato del 07/03/22 - Serie B, le parole di coach Novelli......

VOLLEY PRATO
Comunicato del 7 marzo 2022

Prestazione fantastica del Volley Prato che privo di Bandinelli e Conti, con un Catalano a mezzo servizio e con gli altri componenti della squadra con soli due allenamenti alle spalle, ha saputo battere una squadra esperta come Grosseto. Gara dura, tosta anche tesa dove Prato ha fatto vedere di che pasta è fatto questo gruppo. Orgoglioso il suo allenatore Mirko Novelli.

 

“Qualcosa abbiamo concesso e non poteva essere diversamente – ci ha detto il coach di Prato - Loro sono stati bravi a battere sempre a tutto braccio. Noi non eravamo nelle condizioni fisiche ideali per reggere lo stress di una gara tirata. I ragazzi sono stati bravissimi”.

 

Non hanno mai mollato e se c’era una squadra che poteva patire una gara lunga era proprio Prato.

“Dall’esterno tutti pensavano così ma io che conosco i ragazzi ero sicuro che alla fine avrebbero saputo trovare energie e risorse nascoste. Questo gruppo ha una grande anima e difficilmente anche in passato ha perso un quinto set”.

 

Alla fine c’è quasi il rammarico di aver concesso un punto.

“Alla vigilia avrei firmato per questo risultato e me lo tengo stretto. Abbiamo tutti alzato le nostre aspettative su questa squadra e questo influenza i giudizi. Abbiamo commesso errori che altre squadre fanno normalmente e che noi, quando siamo allenati al meglio, invece non facciamo. In condizioni normali non avremmo perso un set dove eravamo avanti 18-14. Bisogna però considerare che nel 2022 abbiamo giocato solo due gare e che nelle ultime tre settimane ci siamo allenati due volte. Cosa possiamo chiedere di più a questa squadra?”.