Comunicato del 05/03/19 - Giovanile.......

VOLLEY PRATO
Comunicato del 5 marzo 2019

Prato punta al titolo toscano. Al via dal prossimo fine settimana la fase regionale del torneo Under 16 e la squadra di Andrea Barbieri, dominatrice a livello provinciale, si prepara ad affrontare un girone di ferro composto da Lupi, Grosseto e Siena. Sei gare durissime per approdare alle semifinali e quindi al titolo. Sei gare per dimostrare ancora una volta la propria forza e per puntare alla qualificazione ai nazionali che è l’obbiettivo stagionale di questo gruppo. Sul momento dei ragazzini terribili del Volley Prato abbiamo sentito il tecnico Andrea Barbieri.

Allora Andrea come arrivate all’appuntamento regionale? “In queste settimane abbiamo lavorato molto sui fondamentali e la gara di sabato contro Vaiano, valida per il torneo di Serie D, ci ha fatto vedere che quanto fatto lo abbiamo portato sul campo in maniera positiva. Nel derby non avevamo Filippo Menchetti, che giustamente è stato aggregato alla prima squadra perché è quella la sua dimensione ed è giusto che prosegue il suo percorso di crescita in quel gruppo, e di fronte a questa assenza la squadra ha reagito benissimo. Assente Menchetti, altri elementi della rosa sono emersi e sono stati bravi a responsabilizzarsi”.

Anche perché il tuo gruppo Under 16 fa forza sicuramente su due elementi di spicco come Menchetti e Truocchio ma ha anche altri giocatori di valore?“Senza dubbio. E poi dobbiamo pensare avanti. Menchetti e Truocchio il prossimo anno non li avremo e quindi è giusto che gli altri crescano e vengano fuori con le loro qualità e caratteristiche, che sono importanti ed interessanti”.

Una crescita utile anche ai prossimi play off regionali. Ci puoi inquadrare il girone? “Iniziamo i play off regionali in Under 16 e siamo capitati in un girone di ferro. Se alla vigilia della stagione mi avessero chiesto di indicare i nomi delle possibili semifinaliste avrei con tutta probabilità indicato, oltre al Volley Prato, Santa Croce, Emma Villas e Grosseto e sono esattamente le avversarie che ci troveremo di fronte dal prossimo weekend. Iniziamo con Grosseto ed è una squadra composta da ragazzi del 2004 molto validi tecnicamente. Ovvio che però l’avversaria più attesa e più complicata, almeno sulla carta, saranno i Lupi di santa Croce”.

A proposito di questo. Tutti gli anni quando si arriva a questo punto della stagione c’è sempre l’incognita di come le diverse squadre arrivate ai play off vi si approcceranno e, legato a questo, il fatto che molte volte i tornei provinciali sono così “morbidi” da non consentire a tutti di preparare al meglio la fase più importante. “E’ un problema reale. Noi l’abbiamo risolto facendo disputare al nostro gruppo Under 16 un torneo come la Serie D e questo ci ha aiutato a tenere alta la concentrazione sfidando comunque avversari competitivi e molto spesso anche più grandi. Arriviamo comunque alla fase regionale conoscendo i nostri avversari. Li abbiamo incontrati in precampionato e sappiamo quanto sono forti. Insomma, non penso che affronteremo l’impegno sottovalutandolo. Sappiamo di avere le capacità per fare bene e sta solo a noi arrivare al meglio mentalmente a questo appuntamento”.

 

Le gare del Volley Prato nel Girone U16:

10/03 Volley Prato – Invicta Grosseto (31/03 ritorno)

17/03 Lupi Santa Croce – Volley Prato (07/04 ritorno)

24/03 Emma Villas Siena – Volley Prato (14/04 ritorno)


Barbieri da indicazioni 1jpg

Saluto Pratojpg